IL SALTO DI MATURITA  DELLE COMPAGNIE

IL SALTO DI MATURITA DELLE COMPAGNIE

30/06/2014 - Uno studio del Cetif, che ha coinvolto un panel di compagnie rappresentative del 76,25% della raccolta premi danni totale italiana, analizza lo stato di avanzamento delle attività nell’area sinistri. MISURANDO i ritorni dell’innovazione, l’attenzione all’efficienza, al servizio e al valore della multicanalità

La gestione dei sinistri è un ambito sul quale...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RISK MANAGEMENT: IL TESORO DELLE PICCOLE IMPRESE

RISK MANAGEMENT: IL TESORO DELLE PICCOLE IMPRESE

30/05/2014 - Il 95% delle aziende italiane è costituito da imprese individuali o micro imprese con un fatturato sotto i due milioni di euro. Il restante 5% è formato da realtà con un giro d'affari sotto i 10 milioni, mentre solo lo 0,1% sfonda il tetto dei 50 milioni. Ecco la fotografia dell'imprenditoria italiana, tra debolezze strutturali e slanci di vitalità

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RISORSE UMANE - IL FENOMENO DELLA RISTRUTTURAZIONE APPARENTE

RISORSE UMANE - IL FENOMENO DELLA RISTRUTTURAZIONE APPARENTE

31/03/2014 - A dispetto di molte strategie di riorganizzazione aziendale e di scenari di cambiamento illustrati sulla carta, a volte continuano a sopravvivere, anche per anni, modelli comportamentali dannosi nel nuovo contesto. Ecco come intervenire con efficacia nel tessuto dell’impresa, favorendo così la condivisione del progetto e l’evoluzione attesa

Siamo abituati...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RC AUTO, L'ITALIA E' IL PAESE PIU' CARO

RC AUTO, L'ITALIA E' IL PAESE PIU' CARO

27/02/2014 - I prezzi medi in Italia sono superiori rispetto agli altri paesi europei di 213 euro: sinistri e tasse sono le principali componenti del conto tecnico; per ridurre costi e premi, serve un’azione complessiva e leve di sistema. È quanto emerge dall’analisi effettuata da Boston Consulting Group per conto di Ania

Danno a persone e cose, frodi, rischiosità...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RISCHI CATASTROFALI: SUPERARE LA CRISI DEI MODELLI ESISTENTI

RISCHI CATASTROFALI: SUPERARE LA CRISI DEI MODELLI ESISTENTI

30/11/2013 - L’industria assicurativa deve riconoscere i limiti dell’attuale valutazione degli eventi estremi. Per monitorare fenomeni quali il riscaldamento globale, la frequenza delle inondazioni e la forza degli uragani serve agire fin da subito e individuare nuove metodologie capaci di mappare l’evoluzione del rischio

Il dibattito sul riscaldamento globale...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL CAMBIAMENTO TRA SPINTE NORMATIVE E CAPACITA' DI INVESTIMENTO

IL CAMBIAMENTO TRA SPINTE NORMATIVE E CAPACITA' DI INVESTIMENTO

31/10/2013 - Per misurare l’efficacia degli investimenti, la propensione all’innovazione e le richieste del canale agenziale, Cetif ha realizzato, nell’ambito di un Osservatorio permanente sulle dinamiche di innovazione, una ricerca che coinvolge le reti commerciali. è emerso che le compagnie non sono sempre in grado di interpretare e assecondare lo spirito innovativo...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  SOCIAL MEDIA E BUSINESS ASSICURATIVO: NUOVO MONDO O MONDO NUOVO?

SOCIAL MEDIA E BUSINESS ASSICURATIVO: NUOVO MONDO O MONDO NUOVO?

31/07/2013 - Non un canale di vendita aggiuntivo ma un’occasione di innovazione della relazione tra company e mercato, lungo tutte le fasi del ciclo di vita del cliente, dalla preventivazione alla gestione del post-vendita. Essere social implica però svariate modalità di azione, che cambiano soprattutto in relazione a compagnie dirette o tradizionali

Divenuti ormai un...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  L'INCERTEZZA DELLA PRASSI DEI FONDI SANITARI

L'INCERTEZZA DELLA PRASSI DEI FONDI SANITARI

31/05/2013 - Il decreto del ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali del 27 ottobre 2009 ("Decreto Sacconi") punta a favorire il ricorso a forme sanitarie alternative al sistema nazionale. Ma sono ancora tante le aree di incertezza che caratterizzano la materia, creando confusione negli approcci da parte degli operatori

La materia dell’assistenza...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  I PROCESSI DELLE COMPAGNIE ASSICURATIVE E I NODI IRRISOLTI

I PROCESSI DELLE COMPAGNIE ASSICURATIVE E I NODI IRRISOLTI

30/04/2013 - Dall'analisi di Capgemini e SDA Bocconi emergono vari livelli di intervento delle compagnie nelle diverse aree funzionali. Forti le differenze tra le imprese in base alle dimensioni, ma resta comunque la difficoltà legata alla tracciabilità e audibilità dei dati

Nel settore assicurativo si è assistito negli ultimi anni a un profonda trasformazione delle...

Leggi l'intero articolo Condividi
X