UN PEPP PER TUTTI
Welfare e Protection

UN PEPP PER TUTTI

05/06/2018 - Entra nel vivo la discussione per arrivare a un prodotto pensionistico individuale pan europeo. A fare il punto della situazione al Salone del risparmio è stato Ugo Bassi, alto funzionario della commissione Ue che sta seguendo da vicino il dossier

Ogni anno migliaia di cittadini europei si trasferiscono in un altro Stato dell’Unione per motivi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  OGNI PROMESSA È DEBITO (PUBBLICO)
Welfare e Protection

OGNI PROMESSA È DEBITO (PUBBLICO)

31/05/2018 - Aumento delle pensioni minime, assegni di garanzia, sostegno alla natalità. E poi ancora: rei, red e reddito di cittadinanza. Il sistema previdenziale è stato al centro dell’ultima campagna elettorale. Tante proposte, ma quante superano la sfida dei numeri? La risposta nelle stime di Alberto Brambilla di itinerari previdenziali

“Sarà fatta attenzione su...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  A UN GRATTA & VINCI DALLA PENSIONE
Welfare e Protection

A UN GRATTA & VINCI DALLA PENSIONE

24/05/2018 - Occhi puntati sulla previdenza: il sistema, dicono tutti, non è sostenibile. Un rapporto di Itinerari Previdenziali offre invece un punto di vista diverso. Nel mirino finiscono le spese assistenziali. E pure abitudini consolidate che appaiono lontane dall’essere le più efficaci per prevenire i rischi di domani

Il mantra delle pensioni è sempre lo stesso:...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNA DOMANDA ANCORA LATENTE
Welfare e Protection

UNA DOMANDA ANCORA LATENTE

11/12/2017 - Dati e interesse in crescita non sono sufficienti a far decollare le coperture welfare tra gli italiani che, dal canto loro, dispongono di una "coperta" finanziaria ancora troppo corta con la quale sostengono il presente a scapito di una protezione futura

Affrontare il tema della protection è come cercare di risolvere un rompicapo, alla ricerca della mossa...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  DAL WEB PIU' AUTONOMIA DI SCELTA
Welfare e Protection

DAL WEB PIU' AUTONOMIA DI SCELTA

23/11/2017 - La tecnologia cambia il rapporto degli italiani con il mercato, rendendo più rapida la conoscenza dei prodotti e avvicinandoli in maniera amichevole a nuove proposte: anche per la protection questo è un canale possibile

L’aria che tira, politica, sociale, economica, sta modificando la percezione degli italiani verso il proprio futuro, che leggono più...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  SUPERARE LA DISTINZIONE  TRA VITA E DANNI
Welfare e Protection

SUPERARE LA DISTINZIONE TRA VITA E DANNI

13/11/2017 - In un'ottica di integrazione dell'offerta, la strategia di Alleanza per affrontare il mercato della protection punta su consulenti capaci di interpretare i reali bisogni del cliente e personalizzare le risposte

Nell’ottica tendenzialmente condivisa di identificare i bisogni del potenziale assicurato, cambiano le strategie con cui i diversi attori decidono...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE TANTE OPPORTUNITÀ  DEL WELFARE FAMIGLIARE
Welfare e Protection

LE TANTE OPPORTUNITÀ DEL WELFARE FAMIGLIARE

06/07/2017 - La famiglia cambia ma rimane il punto di riferimento e il primo sostegno nei momenti di difficoltà: è una contraddizione che vive dell'assenza di strumenti di sostegno adeguati alle esigenze di chi decide di crescere dei figli e assicurare loro il futuro che desiderano

Se la famiglia chiama, le compagnie rispondono. La realtà di questo inizio di secolo...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  WELFARE PER I FIGLI, OLTRE IL FAI DA TE
Welfare e Protection

WELFARE PER I FIGLI, OLTRE IL FAI DA TE

02/07/2017 - Nel 2016 le famiglie hanno trasferito ai giovani 38, 5 miliardi di euro. Un dato che emerge dall'ultima edizione del rapporto sul neo-welfare di Assimoco, da cui si osserva anche una chiara richiesta, da parte dei genitori, di soluzioni assicurative capaci di andare a proteggere le aree di vulnerabilità della prole in ogni fase della crescita: dalla...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE COMPAGNIE ALL'ANNO ZERO
Welfare e Protection

LE COMPAGNIE ALL'ANNO ZERO

13/12/2016 - Con i rendimenti ai minimi, il crollo dell’Rc auto e le possibilità date dal digitale, gli assicuratori non possono non puntare sulla protection. Occuparsi dei rischi torna il punto centrale del sistema: occorrono strategie, semplificazione dei prodotti e proattività commerciale

Sul comportamento degli italiani, i nuovi bisogni, le esigenze latenti e le...

Leggi l'intero articolo Condividi
X