COSA RENDE EFFICACE UNA POLIZZA

COSA RENDE EFFICACE UNA POLIZZA

02/11/2017 - Il generale aumento della litigiosità riscontrato negli ultimi anni in Italia espone le figure poste ai vertici delle aziende a un costante rischio di contenzioso. E' fondamentale riuscire a difendersi in maniera snella e tempestiva, con le spalle coperte da una soluzione assicurativa scelta con consapevolezza

Sempre più spesso si finisce in tribunale, e...

Leggi l'intero articolo Condividi
  I SEGNI DI UN CLIMA CHE CAMBIA

I SEGNI DI UN CLIMA CHE CAMBIA

25/10/2017 - Dagli uragani sull'Atlantico sempre più distruttivi alle violenti pioggie che provocano danni significativi anche in Italia, ecco quali sono gli elementi che ci mostrano uno scenario nuovo, con cui popolazione e assicuratori devono imparare a confrontarsi

Maria, Harvey, Irma. Nomi comuni scelti per familiarizzare con una delle manifestazioni più devastanti...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UN PAESE IN MOVIMENTO

UN PAESE IN MOVIMENTO

12/10/2017 - Solo negli ultimi 50 anni in Italia le catastrofi naturali sono state così tante da non riuscire a ricordarle tutte: ciò nonostante, gli italiani non sono ancora convinti di vivere in un paese fragile, tanto da continuare a costruire nei modi (e nei luoghi) sbagliati. Il rischio sismico è misurabile, ma serve la volontà collettiva di cambiare le cose

Leggi l'intero articolo Condividi
  LA FINANZIARIZZAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI

LA FINANZIARIZZAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI

05/10/2017 - A fronte dei requisiti legati a Solvency II, è necessario che le compagnie, oltre a un processo di diversificazione finanziaria, prevedano anche modelli con tecniche di copertura dei rischi di coda. E affrontino così uno dei principali problemi per gli operatori assicurativi

Attualmente il settore assicurativo e riassicurativo  presenta le seguenti...

Leggi l'intero articolo Condividi
  I MOLTI STRUMENTI CONTRO IL RISCHIO AMBIENTALE

I MOLTI STRUMENTI CONTRO IL RISCHIO AMBIENTALE

27/09/2017 - Quando accade un danno dagli effetti difficilmente riparabili, è necessario interrompere l'attività produttiva, con il rischio che l'immagine dell'impresa ne esca fortemente compromessa. Tutelarsi dalle conseguenze di un sinistro che nuoce alle risorse naturali non è più solo questione di compliance

La sensibilità ambientale, nei comportamenti quotidiani...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IL CICLONE CYBER RISK

IL CICLONE CYBER RISK

17/09/2017 - Una ricerca dei Lloyd's delinea le conseguenze di un possibile attacco informatico su larga scala: perdite fino a 53,1 miliardi di dollari, in linea con il costo economico del passaggio dell'uragano Sandy nel 2012

Case intatte, infrastrutture stabili, servizi pubblici che, magari dopo un momento di stallo, tornano a funzionare regolarmente. Le conseguenze...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IL RAMO VITA VERSO UNA NUOVA MUTUALITA'

IL RAMO VITA VERSO UNA NUOVA MUTUALITA'

19/07/2017 - Un tempo garanzia di sicurezza per gli investimenti della clientela, le compagnie stanno cambiando la vocazione del comparto, sfidando convenzioni e falsi miti: se n'è parlato in un workshop organizzato da Insurance Connect in collaborazione con Ito, società che sviluppa servizi in outsourcing

Ramo vita e ramo danni incrociano le strade, mentre...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LARGO ALLE INSURTECH

LARGO ALLE INSURTECH

21/06/2017 - Uno sguardo all'universo delle start up che stanno rivoluzionando il settore assicurativo: fra innovazione e tecnologie, soluzioni leggere e disruptive, il settore sta crescendo. Una novità che ha ormai acceso l'interesse delle compagnie tradizionali

Definire le insurtech è impresa ardua. Volendo trovare un tratto comune a tutte queste realtà, si potrebbe...

Leggi l'intero articolo Condividi
  VERSO CONTENZIOSI PIU' COMPLESSI

VERSO CONTENZIOSI PIU' COMPLESSI

05/06/2017 - Tutto cambia per non cambiare nulla: è questa sintesi "gattopardesca" che meglio descrive la posizione di chi è impegnato sul fronte dei sinistri sanitari, dopo l'approvazione della Legge Gelli. Il dubbio è che le tante innovazioni non si traducano poi in cambiamenti positivi, concreti e attuabili

Se la norma si poneva come obiettivo la tutela del paziente...

Leggi l'intero articolo Condividi