LE PARTNERSHIP: I GIOCATORI MUOVONO LE PEDINE

LE PARTNERSHIP: I GIOCATORI MUOVONO LE PEDINE

13/02/2018 - Cambiano i posizionamenti, le alleanze, gli accordi. Oppure se ne rinforzano di vecchi, attraverso nuovi schemi o a suon di acquisizioni. La bancassicurazione italiana è in transizione. E cambia pelle

Qualcuno lo chiamerebbe risiko. È quello che è accaduto nel panorama bancario (e bancassicurativo) in Italia tra il 2016 e il 2017, e che avrà altri sviluppi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  BANCASSICURAZIONE: PIÙ BANCA CHE COMPAGNIA

BANCASSICURAZIONE: PIÙ BANCA CHE COMPAGNIA

08/02/2018 - Per affrontare la rivoluzione tecnologica e tornare ad allargare margini sempre più ristretti, mondo del credito e settore dei rischi stringono nuove partnership. Ma sono ancora gli istituti ad avere in mano il timone: e fanno rotta verso i rami danni

Il 2017 si è chiuso con le banche in primo piano e il 2018 si riapre sullo stesso argomento. Se da un...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE COMPAGNIE TRA DIVERSIFICAZIONE E CAPACITÀ DI SELEZIONE

LE COMPAGNIE TRA DIVERSIFICAZIONE E CAPACITÀ DI SELEZIONE

01/11/2017 - Anche le assicurazioni si sono tuffate nel mercato dei Pir, sebbene un pò frenate dalla normativa e dalla revisione di accordi distributivi. Convinte che il prodotto vada inserito in un portafoglio comunque diversificato, c'è chi punta alla gestione del rischio e chi più all'investimento profittevole

Nella corsa ai Pir le compagnie assicurative stanno...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  PIR(O)MANIA: ATTENZIONE A NON BRUCIARSI

PIR(O)MANIA: ATTENZIONE A NON BRUCIARSI

17/10/2017 - Accolti con un'estasi quasi mistica, i piani individuali di risparmio sembrano la panacea di tutti i mali. Anche le assicurazioni li cavalcano con entusiasmo, certe di salvaguardare il risparmiatore dai rischi connaturati a un prodotto così poco diversificato

Non ci giriamo tanto intorno: i Pir tirano. Piacciono, e hanno fatto innamorare i risparmiatori....

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COSA FA ALLIANZ ITALIA

COSA FA ALLIANZ ITALIA

04/10/2017 - Abbiamo contattato Roberto Felici, l'head of market management, per farci raccontare come sono cambiate le strategie di marketing e comunicazione della compagnia

Sul mercato italiano, i principali player del settore assicurativo hanno fatto grandi sforzi sotto il profilo del marketing e della comunicazione: è prima di tutto un nuovo modo di pensarsi in...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL RINASCIMENTO DEL MARKETING ASSICURATIVO

IL RINASCIMENTO DEL MARKETING ASSICURATIVO

24/09/2017 - La comunicazione delle compagnie è stata soprattutto una storia di insuccessi. Ora le cose stanno cambiando, grazie a nuove professionalità, idee vincenti prese in prestito da altri settori e tecnologie che hanno azzerato le distanze

Creativo, coinvolgente, pervasivo, social: il marketing assicurativo sta vivendo un rinascimento. O forse sarebbe meglio...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA PAURA NON PAGA (I PREMI)

LA PAURA NON PAGA (I PREMI)

14/09/2017 - Ironia, dialogo e leggerezza rendono la comunicazione amica dei consumatori. Le imprese migliori hanno imparato a intercettare cosa accade fuori: tra le persone e sui social network. Le esperienze delle compagnie a prova di like

Amore, millennial, esperienza, creatività e testimonial d’eccezione sono tra i punti fermi delle migliori compagnie che hanno...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA PARITA' SI PERDE PER STRADA

LA PARITA' SI PERDE PER STRADA

04/07/2017 - Nel settore assicurativo le donne, pur rappresentando il 48% della forza lavoro, incontrano le stesse difficoltà a emergere delle loro colleghe in altri comparti. Ma una diversa organizzazione occupazionale, il nuovo contratto collettivo nazionale e la digitalizzazione potrebbero far cambiare le cose

Abbiamo già visto come nella distribuzione di genere non...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  ROMPERE IL SOFFITTO DI CRISTALLO: LA LEADERSHIP FEMMINILE

ROMPERE IL SOFFITTO DI CRISTALLO: LA LEADERSHIP FEMMINILE

22/06/2017 - La parità di genere nel mondo del lavoro resta una questione aperta: gli strumenti e le policy ci sono, ma i percorsi di carriera sono ancora penalizzanti per le donne. Nei servizi finanziari, tra cui l'assicurativo, le cose vanno meglio. Ma manca lo scatto finale

“Anche se non abbiamo ancora sfondato il più alto e il più duro soffitto di cristallo, so che...

Leggi l'intero articolo Condividi
X