INSURTECH, NUOVE SFIDE PER IL SETTORE

 

Con qualche anno di ritardo rispetto alla finanza, sta crescendo la consapevolezza sull'importanza dello sviluppo digitale e tecnologico tra i...

L’insurtech si presenta oggi come una grande pentola in ebollizione. Da cui però non si sa cosa spunterà fuori. Allo stato attuale, l’universo assicurativo è impegnato a colmare il dislivello di tecnologia e innovazione digitale con gli altri player dell’industria del risparmio. La ricetta per colmare questo gap, in linea di principio, la conoscono tutti gli addetti ai...

Leggi l'intero articolo Condividi

GNP: CRESCONO I NUMERI, MA SERVE PIÙ INFORMAZIONE

 

Alla VI edizione dell'evento registrate oltre 9.000 presenze: emerge il bisogno di una maggiore conoscenza del welfare, come rileva un'indagine...

Successo per la Giornata nazionale della previdenza e del lavoro (Gnp), che nella seconda edizione napoletana ha superato i 9.000 partecipanti contro i 7.000 della precedente, registrando un’adesione importante non solo degli addetti ai lavori, ma anche di famiglie, giovani e cittadini interessati a saperne di più. L’iniziativa, organizzata da Itinerari Previdenziali e...

Leggi l'intero articolo Condividi

CASSE PROFESSIONALI: SOSTENIBILITÀ E PENSIONI ADEGUATE

 

La sfida è coniugare nel tempo gestione e adeguatezza dei montanti per gli iscritti. Ecco come Epap, grazie a due recenti sentenze del Tar Lazio,...

Nati con il sistema contributivo a capitalizzazione individuale, l’Epap e gli altri Enti di previdenza privati cosiddetti “103” dal punto di vista della sostenibilità non hanno alcun problema, potendola garantire fino a 50 anni a venire come dimostrato dai bilanci tecnici attuariali. Ma lo stesso non può dirsi per l’adeguatezza degli assegni pensionistici erogati. Purtroppo,...

Leggi l'intero articolo Condividi

INSURANCE ACT: IL DIRITTO ASSICURATIVO UK SI RINNOVA

 

Dopo 100 anni, riforma in vista per quanti (e oggi sono tanti) sceglieranno la legge inglese per i contratti assicurativi: importanti novità, ma...

Il 12 agosto 2016 entrerà in vigore nel Regno Unito l’Insurance Act 2015 (“IA”), la più importante riforma delle assicurazioni dai tempi del Marine Insurance Act del 1906, destinato a regolare i futuri contratti di assicurazione, riassicurazione e retrocessione, ed eventuali modifiche di rapporti contrattuali in essere. Obiettivo è quello di correggere, a vantaggio...

Leggi l'intero articolo Condividi

FORMAZIONE, TRA RESPONSABILITÀ E NUOVI OBIETTIVI

 

Guidare una compagnia, disegnare i prodotti, distribuirli: l'aggiornamento professionale non è più un valore aggiunto ma una pratica essenziale per...

Il vice presidente di Progetica, nonché contributore fisso di questa rivista, Sergio Sorgi, in un suo intervento ha scritto che la formazione non si esaurisce fornendo corsi, ma richiede la progettazione di percorsi che abbiano chiari i punti di partenza e di arrivo: “solo dopo aver definito un punto di arrivo – affermava Sorgi – si definirà un percorso formativo che verrà...

Leggi l'intero articolo Condividi

VIGILANZA, UN IMPEGNO CHE CRESCE ANCORA

 

Molte le irregolarità rilevate nel corso delle ispezioni, anche se gli agenti sono i meno coinvolti. Secondo l'Ivass, bisogna agire sulla cultura e...

Sono oltre 250mila gli intermediari iscritti al registro unico in Italia, di cui più di 40mila tra agenti e mediatori. Polarizzati al Nord (53% contro il 14% del Sud) e prevalentemente uomini ultra 40enni (oltre 11mila), iniziano a far sentire il loro peso anche le donne (3.862 le over 40). La vigilanza è dunque una sfida sempre più impegnativa data la vasta platea, come è...

Leggi l'intero articolo Condividi

PERITI, PIÙ DIALOGO TRA GLI ATTORI DEL SISTEMA

 

Il recente congresso di Cervia conferma un passaggio necessario per un vero salto qualitativo della categoria: avviato il progetto di...

Garantire qualità alle compagnie e al cliente, confermando il ruolo centrale del perito non auto nel rapporto tra polizza, sinistro e relazione con l’assicurato. Su questo obiettivo strategico si è articolato il primo congresso della confederazione Periti Uniti, svoltosi a Cervia il 12 e 13 maggio. Un evento, partecipato da oltre 500 professionisti, in cui la necessità di...

Leggi l'intero articolo Condividi

IDD: NUOVI PRODOTTI E NUOVE INTERMEDIAZIONI

 

La recente direttiva sulla distribuzione, che entrerà in vigore il 23 febbraio 2018, modificherà il modo di produrre e distribuire l’offerta...

Il mercato assicurativo italiano, come ogni cosa, evolve rapidamente, anche se con velocità diverse: elevata quella dei clienti, più lenta quella delle compagnie assicurative e degli intermediari.  Per tutti, ci sarà presto una forte necessità di cambiamento, grazie alla recente approvazione della direttiva assicurativa europea (Insurance distribution directive, Idd) e alla...

Leggi l'intero articolo Condividi
  PROFESSIONI E PROFESSIONALITA'
EDITORIALE

PROFESSIONI E PROFESSIONALITA'

Parlare di competenze professionali può risultare un esercizio a rischio banalità, un...
Continua

  NUOVA LINFA AL PROPRIO BUSINESS
RUBRICHE

NUOVA LINFA AL PROPRIO BUSINESS

I social network sono ormai una realtà, un circuito in cui...
Continua

  DALLE OPINIONI AGLI STANDARD
RUBRICHE

DALLE OPINIONI AGLI STANDARD

Nei precedenti contributi abbiamo evidenziato che la formazione è un mezzo per...
Continua

   

SMART INSURANCE ALL’EPOCA DELLE SMART CITY

All'aumentare delle connessioni corrisponde un incremento dei rischi: nel 2030, il 60% della...
Continua

L'intervista
   

DALLE TARIFFE ALLA CRESCITA

Un assicuratore globale che copre i bisogni del cliente anche in ambiti come la salute,...
Continua

Distribuzione
   

PER VINCERE LE SFIDE SERVE COMPATTEZZA

Il rinnovo dell'ANA. La situazione di FPA. L'entrata in vigore della direttiva IDD. Ma anche la...
Continua

Tecnologia e servizi
   

AUTO IBRIDA, RITORNO AL FUTURO

La rivoluzione tecnologica connessa al mondo del trasporto è alle porte. Durante il convegno di...
Continua

Marketing e prodotti
   

DOPO NATALE LA FESTA CONTINUA

Attraverso un’operazione di caring mirata, Sara Assicurazioni ha voluto essere ancora più vicina...
Continua

Dalle aziende
   

LA CULTURA DEL CRISTALLO

Se i produttori di pneumatici hanno saputo fare informazione, per il vetro così non è stato....
Continua