Sviluppare lo small e middle market con soluzioni semplificate e adatte alle dimensioni di professionisti e piccole e medie imprese: ArgoGlobal Assicurazioni presenta la nuova offerta dedicata alla Rc professionale, per “aiutare le aziende nel proprio business”, come recita la mission di Argo Group

30/10/2019
👤Autore: ArgoGlobal Assicurazioni Review numero: 68 Pagina: 31
Continua a crescere il mercato europeo delle assicurazioni in ambito Rc professionale, confermando una fase di sviluppo che è destinata a proseguire anche nei prossimi anni. Rispetto ai principali Paesi europei il mercato italiano offre ancora un potenziale di crescita in termini di copertura assicurativa: l’Italia è infatti uno dei Paesi del continente che presentano il più ampio ventaglio di professioni, soggette all’obbligo di iscrizione a un albo, per le quali la Rc professionale viene prescritta come obbligatoria per legge. Negli ultimi anni, inoltre, sta aumentando la diffusione di questa forma di tutela anche per coloro che, pur non sottoposti ad alcun obbligo, percepiscono l’importanza di questa copertura per proteggere la propria attività e tutelare al contempo i propri clienti.
A dimostrazione del crescente interesse per le coperture Professional Indemnity, Finaccord stima che il mercato dell’Rc professionale in Italia ammonterà a oltre 900 milioni di euro a fine 2019. Negli ultimi quattro anni, è stato il settore IT & Business Consulting a registrare il maggior incremento di imprese assicurabili. Se guardiamo le proiezioni del mercato italiano della Rc professionale nei prossimi anni, all’orizzonte troviamo una raccolta premi in costante aumento, con una crescita trainata dagli ambiti professionali della revisione contabile e della finanza.
Non sorprende infine che in Italia, patria delle piccole e medie imprese, la crescita attesa della raccolta premi Professional Indemnity provenga in modo più significativo dalle aziende con un fatturato annuo inferiore a un milione di euro.

LA SPECIALIZZAZIONE COME VALORE

“Abbiamo pensato a un’offerta Rc professionale che sia il più possibile semplice e facilmente accessibile, senza per questo dover rinunciare a soluzioni su misura e ad alto contenuto tecnico che qualificano il nostro posizionamento, fondato sul valore della specializzazione” afferma Giovanni Tucci, amministratore delegato e direttore generale di ArgoGlobal Assicurazioni, compagnia assicurativa specializzata in Rc professionale e soluzioni multirischi appartenente ad Argo Group, sottoscrittore internazionale di specialty insurance nel mercato property & casualty. “Per distribuire tale offerta – osserva Tucci – abbiamo quindi sviluppato ArgoNext, una nuova piattaforma di quotazione ed emissione di prodotti dedicata ai nostri intermediari, per facilitarli nella fase di consulenza e vendita offrendo loro un processo intuitivo, immediato e diretto”.

VICINI ALLA RETE, VICINI AL FUTURO
L’offerta Professional Indemnity è la prima soluzione che ArgoGlobal Assicurazioni distribuirà tramite ArgoNext. “La scelta del nome – spiega Tucci – non è causale. Next evoca il concetto di prossimo, nella sua duplice accezione: da una parte, per noi significa vicinanza e supporto costante alla nostra rete distributiva, condizione imprescindibile per crescere insieme; dall’altra, rappresenta il nostro sguardo rivolto al futuro, puntando su efficienza e digitalizzazione per essere competitivi sul mercato e garantire rapidità di risposta”.
Il piano strategico di ArgoGlobal Assicurazioni prevede lo sviluppo di un prodotto multirischi per le piccole e medie imprese nel 2020, che completerà un’offerta flessibile e competitiva disponibile per tutta la rete, congiuntamente allo sviluppo di soluzioni altamente personalizzate grazie a un team specializzato di sottoscrittori. 


Per maggiori informazioni: argoglobalmarketing@argo-global.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti