SOSTENIBILITÀ, UN VALORE DA PROTEGGERE
Aziende

SOSTENIBILITÀ, UN VALORE DA PROTEGGERE

30/11/2018 - Oggi più che in passato stakeholder e opinione pubblica si attendono comportamenti etici da parte delle imprese, le quali, per opportunità, consapevolezza e compliance, mettono in atto strategie finalizzate al rispetto dell’ambiente, dei lavoratori e della società. In questo contesto una gestione strutturata dei rischi aziendali permette di ridurre la...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  DONNE MANAGER PER UN BUSINESS SEMPRE PIÙ SOLIDO
Gender

DONNE MANAGER PER UN BUSINESS SEMPRE PIÙ SOLIDO

28/11/2018 - Una scommessa sul valore della diversità che coinvolge i 50 Paesi in cui Metlife è presente e che si traduce in azioni a favore della cultura della parità e dell’inclusione. In Italia la composizione del comitato direttivo e del middle management della compagnia vanta il 44% di presenza femminile

Con più donne nei ruoli strategici aziendali, il Pil...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL RISCHIO DELLA  SCELTA SBAGLIATA
Aziende

IL RISCHIO DELLA SCELTA SBAGLIATA

31/10/2018 - Anche le Pmi devono puntare a strutturare un’organizzazione capace di farle resistere e possibilmente crescere sul mercato. Per tali aziende lo sforzo è notevole e diventa importante un supporto culturale di sistema, soprattutto per quanto riguarda le soluzioni da adottare in ottica di gestione del rischio

Il termine più efficace per definire l’ambiente in...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  INCOGNITA A VALORE AGGIUNTO
Periti

INCOGNITA A VALORE AGGIUNTO

29/10/2018 - La gestione della liquidazione del danno non può essere risolta con una relazione matematica che associ danni accertati e importo dell’indennizzo. Molti sono gli aspetti soggettivi che incidono nella valutazione complessiva, con una serie di variabili che solo il fattore umano può giudicare

In ambito assicurativo la liquidazione di un sinistro significa...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL LAVORO AGILE PER TUTTI
Smart Working

IL LAVORO AGILE PER TUTTI

11/10/2018 - Per Aviva, smart working non significa soltanto poter lavorare da casa: vuol dire ripensare all’organizzazione aziendale, avviando un processo finalizzato alla valorizzazione del singolo lavoratore, che sia in grado di coniugare al meglio la vita privata e gli obiettivi lavorativi

La nuova strategia di Aviva in Italia vuole puntare sulla semplicità e...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  GLI EVENTI ATMOSFERICI VIOLENTI IN ITALIA
Periti

GLI EVENTI ATMOSFERICI VIOLENTI IN ITALIA

28/09/2018 - La valutazione dei danni, a seguito della devastazione di fenomeni naturali che colpiscono il nostro Paese, causa problematiche e discussioni con i periti nominati dalle società assicurate. Indispensabile un sistema di quantificazione circoscritto già in fase di sottoscrizione della polizza

L’estate del 2017 è ricordata come una delle più calde e siccitose...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  AZIONI CONCRETE PER UN CAMBIO CULTURALE
Gender

AZIONI CONCRETE PER UN CAMBIO CULTURALE

26/09/2018 - Per quanto necessaria e attesa, la riduzione del gender gap in Italia richiede non solo interventi legislativi. A fare la differenza sono anche le iniziative promosse all’interno delle aziende e con la collaborazione tra pubblico, privato, istituzioni e mondo accademico

Niente più dei numeri è in grado di dare le dimensioni di un fenomeno. E i numeri del...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN POSTO IN CUI È BELLO LAVORARE
Smart Working

UN POSTO IN CUI È BELLO LAVORARE

14/09/2018 - Costruire le condizioni per salvaguardare il tempo e amare la propria professione. È questo il presupposto su cui ConTe.it ha strutturato una serie di iniziative basate sulla conciliazione famiglia e lavoro, in un ambiente pervaso da senso di equità, capacità di comunicazione e divertimento

“People who like what they do, they do it better”: è riassunta in...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LO SVILUPPO DELLA MERITOCRAZIA INCLUSIVA
Smart Working

LO SVILUPPO DELLA MERITOCRAZIA INCLUSIVA

31/08/2018 - Dal 2017 a oggi il progetto smart working di Allianz Italia ha riguardato 600 dipendenti e verrà esteso progressivamente anche nei prossimi anni. Ambienti tecnologici, collaborazione tra colleghi e massima attenzione alla conciliazione vita-lavoro hanno permesso di aumentare il livello di coinvolgimento e di fiducia, a favore dei risultati ottenuti

Leggi l'intero articolo Condividi
X