SPECIALE

  CONOSCERE I CYBER RISK PRIMA DI PROTEGGERLI

CONOSCERE I CYBER RISK PRIMA DI PROTEGGERLI

06/04/2021 - Dare qualità nell’assunzione del rischio è fondamentale per affrontare l’ambito tecnologico, in cui esiste ancora un gap di conoscenza e di condivisione dei termini tra iniziati e utilizzatori. Strumenti digitali all’avanguardia e linguaggio accessibile possono aggirare il problema e avere un ruolo nella fase di assessment

Il mondo dei servizi digitali è...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  INSURTECH MADE IN ITALY

INSURTECH MADE IN ITALY

31/03/2021 - La carica delle start up italiane: non si contano più ormai le realtà approdate negli ultimi anni sul mercato per rinnovare il modello di business del settore assicurativo. Da nuovi sistemi di emissione a strumenti di supporto al lavoro di intermediari, passando per l’offerta destinata a nuove aree di bisogno: la fotografia di un panorama sempre più vivace

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  DOVE CRESCONO LE START UP

DOVE CRESCONO LE START UP

23/03/2021 - Per le giovani realtà innovative è fondamentale trovare degli interlocutori che scommettano su di loro e le accompagnino alla maturità. Ecco uno sguardo sulle modalità con cui, in Italia, si lavora per favorire la crescita delle insurtech

Per restare sintonizzati sul futuro è necessario che le idee brillanti possano trovare i finanziamenti e il giusto...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA VIA ITALIANA AGLI ECOSISTEMI
Insurtech

LA VIA ITALIANA AGLI ECOSISTEMI

12/03/2021 - Sono il punto di riferimento del settore: partnership, collaborazioni, ma anche progetti interni, piattaforme attraverso cui le start up arrivano ai clienti delle compagnie. Se cinque anni fa non c’era nulla di simile, oggi la crescita è fortissima: ma attenzione ai competitor della tecnologia e di internet

L’amore fugge, diceva François Truffaut. Ma anche...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN COMUNE SENTIRE TRA AZIENDA E LAVORATORI
Welfare Aziendale

UN COMUNE SENTIRE TRA AZIENDA E LAVORATORI

01/03/2021 - Tra le leve che hanno portato Vimar a crescere, fino a diventare una tra le principali aziende a livello internazionale nel settore elettrico e della home & building automation, ci sono le salde radici nel territorio d’origine e il riconoscimento del contributo fornito dal personale. Un rapporto che si traduce in forme di sostegno che affiancano la vita...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN MERCATO PER LE ASSICURAZIONI
Welfare Aziendale

UN MERCATO PER LE ASSICURAZIONI

26/02/2021 - Cresce l’offerta di welfare aziendale di compagnie e intermediari. Ormai tutti gli operatori del settore sono coinvolti in un business divenuto sempre più strategico per i professionisti delle polizze. Tante iniziative per rispondere alle nuove esigenze delle imprese

Il welfare aziendale è diventato per le assicurazioni una questione centrale per la...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  BENEFIT PER LA RIPARTENZA
Welfare Aziendale

BENEFIT PER LA RIPARTENZA

16/02/2021 - Il fenomeno delle prestazioni sociali destinate ai dipendenti resiste anche all’emergenza coronavirus. Dopo anni di interventi normativi, il modello appare in grado di muoversi sulle proprie gambe. E si candida per accompagnare l’evoluzione del mercato del lavoro innescata dalla pandemia

Il welfare aziendale supera bene la prova del coronavirus. E pure...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RIPARTIRE CON LE INSURTECH
Insurtech

RIPARTIRE CON LE INSURTECH

02/12/2020 - Le start up del settore assicurativo, secondo Davide Baldan di Rga, potranno consentire di rispondere meglio alle nuove abitudini della popolazione: l’evoluzione innescata dalla pandemia passa attraverso strumenti in grado di migliorare la customer experience e rinnovare i processi tradizionali

Il coronavirus ha profondamente mutato le abitudini della...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE POSSIBILITÀ DELLA CONTAMINAZIONE
Insurtech

LE POSSIBILITÀ DELLA CONTAMINAZIONE

26/11/2020 - L’accelerazione dello sviluppo tecnologico, soprattutto negli ambiti mobilità, salute e property, sta aprendo grandi spazi di interazione tra diversi stakeholder. Ma l’Italia è ancora indietro: servono più investimenti in progetti innovativi e più formazione rivolta agli operatori assicurativi, spiega Gerardo Di Francesco di IIA

La tecnologia fa cadere i...

Leggi l'intero articolo Condividi
X