STRETTI LEGAMI, QUALE OSTACOLO ALLA VIGILANZA?

STRETTI LEGAMI, QUALE OSTACOLO ALLA VIGILANZA?

07/06/2019 - Dopo il recepimento di Idd, gli intermediari devono dichiarare che le partecipazioni e anche le parentele all’interno della società non costituiscano un impedimento ai controlli dell’Autorità. Ma sono davvero utili queste comunicazioni?

L’articolo 3 della direttiva Ue 2016/97 (Idd) ha stabilito che gli Stati membri debbano garantire, in sede di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  FORMAZIONE E APPROFONDIMENTO PER GLI AGENTI ITALIANA

FORMAZIONE E APPROFONDIMENTO PER GLI AGENTI ITALIANA

23/05/2019 - Non una normale assemblea quella che si è svolta a Riccione a metà aprile, ma un nuovo format che ha riscosso un ampio consenso tra gli intermediari della compagnia. Il presidente dell’associazione, Massimo Uncini, presenta i progetti per il futuro della rete e lo stato dell’arte delle relazioni industriali con la mandante

Un momento di confronto e di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  GENERALI ITALIA, PATTO CON GLI INTERMEDIARI

GENERALI ITALIA, PATTO CON GLI INTERMEDIARI

17/05/2019 - Dal primo maggio, la compagnia ha attivato un mandato unico, frutto di un accordo con i gruppi agenti. Benché non sia la migliore delle soluzioni possibili, come sottolinea Vincenzo Cirasola, presidente del Ga-Gi, consentirà alle prossime generazioni un futuro sotto il marchio del Leone

Dal primo maggio, Generali Italia applica il nuovo mandato unico alle...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  AXA ITALIA: “GRAZIE AGENTI”

AXA ITALIA: “GRAZIE AGENTI”

13/05/2019 - La spinta ricevuta dalla compagnia in direzione di una crescita profittevole è passata dal lavoro di trasformazione delle agenzie. Un percorso che non è ancora finito ma che ha dato già i suoi frutti, come ha spiegato il chief distribution officer del gruppo, Domenico Martiello

Due anni fa, in occasione del cambio di leadership, in Axa Italia è iniziato un...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  AGENTI, RAPPRESENTANZE PIÙ CONSAPEVOLI

AGENTI, RAPPRESENTANZE PIÙ CONSAPEVOLI

21/03/2019 - Le sfide per le reti distributive continuano ad aumentare, ma la categoria si sta attrezzando per affrontare in modo efficace un nuovo e sempre più complesso contesto di mercato. Dario Piana, presidente del comitato dei gruppi agenti di Sna, spiega i principali aspetti su cui gli intermediari dovranno tenere alta l’attenzione

In una fase di passaggio per...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  AGENTI UNIPOLSAI ASSOCIATI: UN MOMENTO STORICO

AGENTI UNIPOLSAI ASSOCIATI: UN MOMENTO STORICO

11/03/2019 - Nasce un’associazione da più di quattromila agenti,la più numerosa del mercato. Un soggetto capace d’interloquire con la compagnia in modo più efficiente ed efficace, e di dar vita a progetti importanti a favore dei propri iscritti. Ne abbiamo parlato con Fabrizio Chiodini, il presidente di Ius

L’appuntamento da segnare sul calendario è il 21, 22 e 23...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  GLI AGENTI, TRA SODDISFAZIONE E BISOGNO DI SVILUPPO

GLI AGENTI, TRA SODDISFAZIONE E BISOGNO DI SVILUPPO

27/02/2019 - In aumento la redditività e il livello di soddisfazione delle reti agenziali nel rapporto con la compagnia, anche se restano margini di miglioramento nel trattamento economico e nell’autonomia assuntiva. Si apre ora una fase di transizione che vedrà le agenzie impegnate a trasformare operatività e capacità di presidio commerciale in nuovo business

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL FUTURO DELL’AGENTE, TRA EVOLUZIONE E PROFESSIONALITÀ

IL FUTURO DELL’AGENTE, TRA EVOLUZIONE E PROFESSIONALITÀ

25/01/2019 - Normativa, digital e formazione sono le opportunità che gli agenti dovranno sfruttare per restare competitivi. Se ne è parlato al congresso nazionale di Anapa Rete ImpresAgenzia, dove è stato riconfermato il direttivo guidato da Vincenzo Cirasola

Gestire il cambiamento nel segno dell’evoluzione. Questo il tema del secondo congresso nazionale di Anapa Rete...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IDD, L’ITALIA CONTROCORRENTE

IDD, L’ITALIA CONTROCORRENTE

30/10/2018 - Soprattutto guardando al regolamento 41 di Ivass, la sensazione è che si applichi ancora un approccio paternalistico nei confronti dei consumatori italiani, in opposizione agli orientamenti previsti a livello comunitario

È dello scorso 2 agosto l’emanazione da parte di Ivass dei regolamenti 39, 40 e 41, in materia rispettivamente di irrogazione delle...

Leggi l'intero articolo Condividi
X