I PERITI INTERLOCUTORI DEL MISE

I PERITI INTERLOCUTORI DEL MISE

14/09/2020 - In un convegno via web organizzato da Aipai, il ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha risposto alle domande dei professionisti dei sinistri, tra richieste di maggior dialogo, riconoscimento professionale e, per i giovani, anche economico

Cosa pensare dell’equo compenso per la professione del perito? C’è davvero bisogno di una...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA SFIDA DELL’AUTUNNO ASSICURATIVO

LA SFIDA DELL’AUTUNNO ASSICURATIVO

07/09/2020 - Gravato ancora da pesanti incertezze, il settore si prepara a vivere mesi difficili, tra volatilità dei mercati e recessione economica e sociale. L’obiettivo è preservare la sicurezza del risparmio: un valore importante per il Paese, e un ponte con l’economia reale

L’arrivo del nuovo coronavirus ha trovato i sistemi sanitari pubblici impreparati in molte...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  VERSO UN NUOVO MODELLO EUROPEO DI ASSICURAZIONE

VERSO UN NUOVO MODELLO EUROPEO DI ASSICURAZIONE

08/07/2020 - Lo immagina, e lo auspica l’Ivass, che nella relazione annuale evidenzia punti di forza e storiche criticità del settore assicurativo italiano. Dall’emergenza Covid-19, il comparto esce con qualche incertezza in più: c’è bisogno di ripensare la collaborazione tra pubblico e privato, anche in vista della prossima crisi sistemica

Il comparto assicurativo...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  DAL MARE AL CIELO

DAL MARE AL CIELO

18/06/2020 - Interessati da costanti evoluzioni tecnologiche e da continui aggiornamenti normativi, i settori trasporti e aviation sono due ambiti molto complessi sotto l’aspetto assicurativo perché, per loro natura, agiscono nelle dinamiche di uno scenario internazionale in cui ci sono molteplici elementi da tenere in considerazione. Un workshop dell’Ania ha...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  PREVIDENZA UTILE PER IL PAESE

PREVIDENZA UTILE PER IL PAESE

11/06/2020 - Tra bisogno di sostegno pubblico, revisione dei piani di sostenibilità per categorie professionali e criticità sotto il profilo della stabilità dei fondi, servono interventi per costruire una forma complementare più strutturata e di grandi dimensioni. E anche un maggiore impegno da parte di tutti gli attori, casse, fondi pensione e compagnie di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA CONCRETEZZA DEL NUOVO RISCHIO

LA CONCRETEZZA DEL NUOVO RISCHIO

26/05/2020 - I programmi assicurativi corporate chiusi a fine anno sono stati caratterizzati da condizioni più severe rispetto al trend degli ultimi tre lustri. Ciò è dovuto a una crescita dell’esposizione delle compagnie, che dopo aver assorbito le perdite per un lungo periodo chiedono oggi alle aziende più consapevolezza e partecipazione

Qualcosa è cambiato nel...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  FASE 2: NON C’È RIPRESA SENZA STABILITÀ

FASE 2: NON C’È RIPRESA SENZA STABILITÀ

08/05/2020 - La battaglia più impegnativa contro il nuovo coronavirus si sta spostando sul fronte del rilancio dell’economia: gli assicuratori sono impegnati a mantenere le promesse con gli assicurati, ma intanto i governi e le autorità non devono ostacolare il lavoro delle compagnie

“Mentre il mondo è alle prese con la pandemia di Covid-19, gli assicuratori continuano...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN OMAGGIO AI LETTORI DI INSURANCE REVIEW

UN OMAGGIO AI LETTORI DI INSURANCE REVIEW

15/04/2020 - Il Pdf del numero di aprile, con un ampio approfondimento sull'emergenza Covid-19, è disponibile e scaricabile gratuitamente

Insurance Connect ha pensato di rendere disponibile a tutti i lettori il numero di aprile di Insurance Review, scaricabile cliccando qui. Si tratta di un numero speciale, perché il mondo in cui stiamo vivendo è molto speciale in...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL VIRUS VIRTUALE È PIÙ LETALE CHE MAI

IL VIRUS VIRTUALE È PIÙ LETALE CHE MAI

09/04/2020 - L’ultimo rapporto sulla sicurezza informatica del Clusit lancia un grido d’allarme sulla pericolosità del cyber crime. Gli attacchi gravi nel 2019 sono stati 1.670 a livello mondiale, un quarto dei quali ha colpito in parallelo bersagli multipli. Rispetto all’anno precedente gli atti criminali a danno dei servizi online sono cresciuti del 91,5%, e del 17%...

Leggi l'intero articolo Condividi
X