TRE PROPOSTE PER IL NUOVO WELFARE

TRE PROPOSTE PER IL NUOVO WELFARE

22/12/2020 - Digitalizzazione della sanità, sviluppo della previdenza e razionalizzazione delle politiche sociali: è quello che suggerisce il think tank “Welfare, Italia” per costruire, dopo l’emergenza coronavirus, un sistema più efficiente di prestazioni sociali

Tre proposte per rafforzare il sistema di prestazioni sociali. Tre possibili strade per ripartire dopo la...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  I DATI DEL VEICOLO RISORSA PER LA RC AUTO DEL FUTURO

I DATI DEL VEICOLO RISORSA PER LA RC AUTO DEL FUTURO

16/11/2020 - Il percorso verso il maggior utilizzo delle nuove informazioni inizia dalla comprensione dei sistemi ADAS, standard e optional, ora disponibili a livello VIN. I test di efficacia degli ADAS mostrano una frequenza di riduzione dei sinistri fino al 30% per i veicoli in cima alla classifica

Oggi stiamo assistendo a un rapido aumento nei progressi nella...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  POST-COVID, GLI EUROPEI SONO PESSIMISTI

POST-COVID, GLI EUROPEI SONO PESSIMISTI

30/10/2020 - Al termine di uno degli anni più difficili della storia recente, francesi, tedeschi e italiani si scoprono sfiduciati nei confronti del futuro e disinteressati alla politica. Gli economisti di Allianz hanno raccolto le opinioni dei cittadini del continente, dove (persino in Germania) regna lo scetticismo

Umor nero, pessimismo, scarso interesse per la...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COVID-19, ASSICURAZIONI PROMOSSE

COVID-19, ASSICURAZIONI PROMOSSE

20/10/2020 - Le compagnie escono bene dall’emergenza coronavirus: secondo un’indagine di Swg per Kearney, il livello di fiducia della clientela è rimasto invariato nei mesi di lockdown. Serve adesso, come spiega Antonio Serrapica della società di consulenza, un cambio di passo per rispondere in maniera ancora più puntuale alle esigenze degli assicurati

Le compagnie...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  AMISSIMA, L’IMPORTANZA DEI DATI NELLA GESTIONE SINISTRI

AMISSIMA, L’IMPORTANZA DEI DATI NELLA GESTIONE SINISTRI

13/10/2020 - Attraverso l’utilizzo di modelli più avanzati (anche di machine learning), la compagnia punta a personalizzare la stima dei claims tardivi e del costo ultimo, così da supportare in modo efficace la dinamica gestionale del business e l’ottimizzazione tariffaria

In Amissima, a partire dal 2017, il nuovo amministratore delegato Alessandro Santoliquido ha dato...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RISPARMIO, TRA PAURA E RICORDO DEL PASSATO

RISPARMIO, TRA PAURA E RICORDO DEL PASSATO

22/09/2020 - I timori per la pandemia di Covid-19, secondo una recente ricerca di Censis e Assogestioni, hanno innescato un nuovo boom di liquidità: in soli tre mesi i conti correnti hanno registrato un aumento dell’8,4%, pari a 121 miliardi di euro

Il coronavirus fa paura. Anche per le conseguenze che l’emergenza sanitaria potrebbe avere sulla tenuta del portafoglio....

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN NUOVO INIZIO PER L’EDUCAZIONE FINANZIARIA

UN NUOVO INIZIO PER L’EDUCAZIONE FINANZIARIA

10/09/2020 - Troppo nozionismo specialistico, poca attenzione ai bisogni quotidiani della popolazione: per questo, secondo Sergio Sorgi di Progetica, le iniziative di alfabetizzazione finanziaria in Italia funzionano meno del dovuto. Una collaborazione con Poste Italiane si propone di ripartire dalle basi, identificando livelli differenti di educazione

Un vecchio...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNA RADIOGRAFIA DEI SISTEMI PENSIONISTICI

UNA RADIOGRAFIA DEI SISTEMI PENSIONISTICI

31/08/2020 - La prima edizione del Global pension report realizzato da Allianz mostra i punti di debolezza di molti sistemi previdenziali dei Paesi maturi. Ma, un po’ a sorpresa, quello italiano si posiziona meglio rispetto a molti Paesi europei, come Germania o Francia

Solo pochi Paesi, tra cui in particolare Svezia, Belgio e Danimarca, hanno già messo in sicurezza...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RIPARTENZA E GESTIONE DEL RISCHIO

RIPARTENZA E GESTIONE DEL RISCHIO

31/08/2020 - La riapertura delle attività dopo il lockdown rappresenta per le imprese una maggiore assunzione di responsabilità rispetto alla salute dei lavoratori e gli obblighi da rispettare accrescono l’esposizione al rischio. Che avvenga per iniziativa dell’azienda o rientri nei servizi di polizza, anche la sanificazione è bene che rispecchi parametri certificabili

Leggi l'intero articolo Condividi
X