ED E' SUBITO INSURTECH

ED E' SUBITO INSURTECH

20/03/2018 - L'assicurazione del futuro sarà tutta dominata dalla tecnologia e dalle connessioni: dalla casa alla salute, la connected insurance guiderà il settore. Ne abbiamo parlato con Matteo Carbone, fondatore del think tank internazionale e sull'internet of things, invitato a parlare al Fintech Forum di Parigi

Scommettere sulla tecnologia per cambiare...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE NOVITÀ PER IL SETTORE ASSICURATIVO

LE NOVITÀ PER IL SETTORE ASSICURATIVO

26/02/2018 - L’anno appena iniziato si snoderà fra ripresa economica e adempimenti normativi, generando incognite che attendono solo di essere risolte. Per Exton Consulting ci attendono dodici mesi divisi fra nuovi rischi e prospettive di crescita

L’anno nuovo porta sempre con sé qualche incognita: vale per tutti, anche per le compagnie assicurative che operano in...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE INCOGNITE DEL NUOVO ANNO

LE INCOGNITE DEL NUOVO ANNO

15/02/2018 - I dodici mesi che ci attendono possono segnare uno spartiacque nella situazione socio-economica italiana. Faranno la differenza i risultati delle elezioni politiche e un equilibrio sullo scacchiere mondiale che favorisca gli scambi

Il 2018 appena iniziato si presenta sotto favorevoli auspici per quanto riguarda il sistema economico e finanziario italiano...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COMPAGNIE AL CAMBIO DI RITMO

COMPAGNIE AL CAMBIO DI RITMO

30/01/2018 - All'uscita dalla crisi economica globale più lunga e pesante degli ultimi 90 anni, il settore assicurativo appare solido come sempre, un pò più dinamico ma ancora lento sull'innovazione. Pianificare il futuro sulla base della crescita è un'idea interessante, anche per i clienti

Un’assicurazione più semplice, trasparente e che interagisce meglio con la...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA TECNOLOGIA CHE PREVIENE IL RISCHIO

LA TECNOLOGIA CHE PREVIENE IL RISCHIO

15/01/2018 - Non solo indennizzatori di sinistri, ma anche risk manager degli assicurati. La telematica è da tempo una straordinaria leva di trasformazione dell'offerta, ma è con l'internet of things che si potrà cambiare ancora più in profondità il rapporto tra compagnia e cliente, grazie alla possibilità di fare analisi predittive

In molti ne sono affascinati, e...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  INSURANCE 2020: ECCO COME CI SI ARRIVA PREPARATI

INSURANCE 2020: ECCO COME CI SI ARRIVA PREPARATI

26/11/2017 - In un convegno organizzato da Insurance Connect e Willis Towers Watson, svoltosi a Milano, le compagnie si sono confrontate sull'innovazione e lo sviluppo. Alla ricerca di risultati per soddisfare le aspettative dei clienti e difendersi dai colossi di internet

Nel tempo della contemporaneità, il 2020 è dietro l’angolo. Ma nella nuova normalità dei mercati...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COSA RENDE EFFICACE UNA POLIZZA

COSA RENDE EFFICACE UNA POLIZZA

02/11/2017 - Il generale aumento della litigiosità riscontrato negli ultimi anni in Italia espone le figure poste ai vertici delle aziende a un costante rischio di contenzioso. E' fondamentale riuscire a difendersi in maniera snella e tempestiva, con le spalle coperte da una soluzione assicurativa scelta con consapevolezza

Sempre più spesso si finisce in tribunale, e...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  I SEGNI DI UN CLIMA CHE CAMBIA

I SEGNI DI UN CLIMA CHE CAMBIA

25/10/2017 - Dagli uragani sull'Atlantico sempre più distruttivi alle violenti pioggie che provocano danni significativi anche in Italia, ecco quali sono gli elementi che ci mostrano uno scenario nuovo, con cui popolazione e assicuratori devono imparare a confrontarsi

Maria, Harvey, Irma. Nomi comuni scelti per familiarizzare con una delle manifestazioni più devastanti...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN PAESE IN MOVIMENTO

UN PAESE IN MOVIMENTO

12/10/2017 - Solo negli ultimi 50 anni in Italia le catastrofi naturali sono state così tante da non riuscire a ricordarle tutte: ciò nonostante, gli italiani non sono ancora convinti di vivere in un paese fragile, tanto da continuare a costruire nei modi (e nei luoghi) sbagliati. Il rischio sismico è misurabile, ma serve la volontà collettiva di cambiare le cose

Leggi l'intero articolo Condividi
X