LA NORMATIVA PER GLI ENTI PENSIONISTICI
Solvency II

LA NORMATIVA PER GLI ENTI PENSIONISTICI

14/02/2017 - L’accordo Iorp II, approvato dal Parlamento europeo lo scorso novembre, enfatizza l’importanza delle capacità gestionali e dei processi di investimento imponendo elevati standard di governance e misure per un efficace sistema di risk management

I prossimi mesi e anni saranno forieri di molti importanti cambiamenti e attività di adeguamento per i fondi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  GLI EFFETTI DELLA DIRETTIVA IN ITALIA
Solvency II

GLI EFFETTI DELLA DIRETTIVA IN ITALIA

12/09/2016 - L’analisi delle misure di secondo livello introdotte dall’Ivass evidenzia l’importanza della disciplina contenuta nel Regolamento n. 24/2016 in materia di investimenti e attivi a copertura delle riserve tecniche. Con potenziali opportunità da cogliere non solo per i grandi gruppi assicurativi

A nove mesi dall’entrata in vigore della direttiva 2009/138 Ue...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNO STRUMENTO DI GOVERNANCE
Solvency II

UNO STRUMENTO DI GOVERNANCE

31/12/2014 - Tra linee guida, adempimenti e deadline, le compagnie devono adeguarsi ai principi della direttiva intervenendo sul sistema di gestione dell’impresa, sulla valutazione del profilo di rischio e sugli obblighi di informativa alle autorità nazionali e al mercato. Fondamentale il ruolo del risk management e il supporto della funzione attuariale

In data 15...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RISCHIO OPERATIVO E FORMULA STANDARD
Solvency II

RISCHIO OPERATIVO E FORMULA STANDARD

31/12/2014 - Con l’accordo raggiunto dai legislatori europei sulla direttiva Omnibus, si conferma la necessità di colmare eventuali gap rispetto alla richiesta regolamentare. Il modello di valutazione scelto da molte compagnie presenta carenze da non trascurare, relative alla scarsa rappresentatività e alla volatilità del requisito patrimoniale

Il recente accordo...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  TERZO PILASTRO, L'ULTIMA SFIDA PER LE COMPAGNIE
Solvency II

TERZO PILASTRO, L'ULTIMA SFIDA PER LE COMPAGNIE

31/07/2014 - Gli obblighi informativi richiedono l’implementazione di un modello organizzativo e tecnologico capace di sviluppare reportistica e modalità di comunicazione dettagliate e altrettanto trasparenti

Dopo un periodo piuttosto lungo di attesa e di incertezza sull’entrata in vigore di Solvency II, in cui ha prevalso un approccio wait and see da parte degli...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UN PERCORSO ANCORA LUNGO
Solvency II

UN PERCORSO ANCORA LUNGO

30/06/2014 - Definite le indicazioni normative, le compagnie si trovano a dover rivisitare i piani di lavoro e a intervenire su aree strategiche per la gestione del rischio, tra valorizzazione delle scelte effettuate e scadenze da rispettare a medio e lungo termine

Il lungo processo di affinamento della normativa Solvency II sta concludendosi con la definizione dei...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  AREE DI IMPATTO E MATURITA' DELLE COMPAGNIE
Solvency II

AREE DI IMPATTO E MATURITA' DELLE COMPAGNIE

31/03/2014 - L’Osservatorio “Solvency II Operational Transformation” di Sda Bocconi e Capgemini evidenzia un’accelerazione delle imprese italiane nella roadmap di avvicinamento alla nuova normativa

Il quadro normativo di Solvency II è in continua evoluzione e il 2013 ha rappresentato un anno di forti sviluppi legati al rilascio delle linee guida preparatorie da parte...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE POSSIBILI SCELTE DI ASSET ALLOCATION
Solvency II

LE POSSIBILI SCELTE DI ASSET ALLOCATION

27/02/2014 - Attraverso la simulazione, applicata al modello di una compagnia danni, di scenari basati sulla diversa composizione degli investimenti, è possibile comprendere come rendere più efficiente l’uso del capitale assorbito a copertura del rischio di mercato

Il mondo assicurativo attende ormai da tempo l’entrata in vigore della normativa denominata Solvency...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  CONOSCERE LA SOLVIBILITA'
Solvency II

CONOSCERE LA SOLVIBILITA'

30/11/2013 - Con Solvency II controllare i rischi significa gestire il business assicurativo producendo margini di redditività. Ma il cambiamento deve essere monitorato in un’ottica integrata, che coinvolge le strategie dell’impresa così come l’assetto organizzativo e operativo delle funzioni aziendali

Il progetto Solvency II non è solo un problema di formule e di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X