LA NORMA UNI ISO 39001 PER LA GESTIONE DEL RISCHIO STRADALE
Aziende

LA NORMA UNI ISO 39001 PER LA GESTIONE DEL RISCHIO STRADALE

28/09/2017 - Il settore dei trasporti è esposto a una moltitudine di minacce che vanno dall’obsolescenza dei mezzi fino al tema del clima, dalle responsabilità del personale viaggiante ai comportamenti dell’utenza. L’azienda pubblica veronese ha messo in atto per prima in Italia un sistema di risk management e ottenuto la certificazione

L’Atv, l’azienda trasporti di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  PREVENIRE E' MEGLIO CHE ... PAGARE
Periti

PREVENIRE E' MEGLIO CHE ... PAGARE

25/09/2017 - L’obbligo di istituzione del fascicolo del fabbricato, previsto dal disegno di legge presentato dal senatore Corradino Mineo, impone la necessaria attenzione alla prevenzione da parte delle Regioni. Un percorso che, partendo da una maggiore garanzia per la cittadinanza, potrà tradursi in migliore valutazione degli immobili assicurabili

L’ennesimo crollo a...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNA QUESTIONE DI TEMPESTIVITÀ
Aziende

UNA QUESTIONE DI TEMPESTIVITÀ

21/09/2017 - La collocazione in un territorio fragile e la dimensione poco strutturata sono i punti deboli delle imprese italiane quando si parla di rischio di business continuity. In caso di danno, non intervenire in maniera rapida e competente può rappresentare la condanna dell'azienda: molte compagnie assicurative e broker stanno scegliendo di fornire ai propri...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  BIG DATA ASSICURATIVI, NOVITA' IN ARRIVO
Normativa

BIG DATA ASSICURATIVI, NOVITA' IN ARRIVO

20/09/2017 - Il 25 maggio 2018 diverrà efficace il Regolamento (Ue) 2016/679 relativo alla protezione dei dati personali (Gdpr), che introdurrà nuovi obblighi nel trattamento dei dati e nella relazione con il cliente. Significativi gli impatti sui modelli di servizio e di business del settore assicurativo

Il 2 agosto scorso il Senato ha approvato la legge per il...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  I RISULTATI DELLA CRESCITA PROFESSIONALE
Periti

I RISULTATI DELLA CRESCITA PROFESSIONALE

03/09/2017 - A un anno dalla presentazione della norma Uni 11628/2016, il programma di certificazione ha raggiunto percentuali rilevanti. E i periti si dimostrano sempre più decisi a competere su livelli di servizio e qualità

Giugno 2016: Maria Rosa Alaggio, con un ampio articolo su Insurance Review, presenta gli importanti contenuti del congresso tenutosi a Cervia nel...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  INTERVENTI FORMATIVI PER TARGET MIRATI
Educazione Finanziaria

INTERVENTI FORMATIVI PER TARGET MIRATI

29/08/2017 - Per condurre le nuove generazioni oltre la conoscenza di concetti basilari sul risparmio servono azioni coordinate sul territorio. L’obiettivo è indirizzare i giovani verso la comprensione del rischio e la conoscenza delle soluzioni per un’adeguata pianificazione finanziaria e assicurativa

Da anni le istituzioni di diversi Paesi discutono sull’importanza...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE POLIZZE DI RAMO III NELLA GIURISPRUDENZA
Normativa

LE POLIZZE DI RAMO III NELLA GIURISPRUDENZA

20/07/2017 - Affidate alle valutazioni del giudice, le controversie sui contratti stipulati tra compagnie e assicurato sono spesso sottoposte al rischio di riqualificazione giurisdizionale ex post, anche su aspetti non secondari della natura del rapporto. E pure l’intervento della Corte di Giustizia Ue, che contempla i prodotti unit linked nella disciplina del diritto...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  WELFARE AZIENDALE E  REVISIONE DELLE COMPETENZE
Educazione Finanziaria

WELFARE AZIENDALE E REVISIONE DELLE COMPETENZE

28/06/2017 - Se la consapevolezza della popolazione verso le incognite del futuro resta ancora un problema da risolvere, alle compagnie e agli intermediari spetta l’impegno di indirizzare gli investimenti per evolvere professionalmente e far crescere la cultura assicurativa nel nostro Paese

Ormai è chiaro. La Legge di Stabilità 2017 ha sancito il percorso in maniera...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COME IL DIGITAL CAMBIA IL LAVORO
Aziende

COME IL DIGITAL CAMBIA IL LAVORO

25/06/2017 - Anche una realtà industriale tradizionale come Prysmian guarda con interesse alla rivoluzione digitale. L’azienda ha recentemente sviluppato politiche di organizzazione del lavoro all’avanguardia finalizzate a migliorare le performance e il benessere dei dipendenti, in una modalità che si inserisce senza scosse nei sistemi di valutazione del rischio

Leggi l'intero articolo Condividi
X