UNA LEGGE IN ATTESA

UNA LEGGE IN ATTESA

11/06/2015-Per ridurre gli errori medici, garantire indennizzi equi e rapidi e limitare i contenzioni serve un impianto di norme su responsabilità medica, risarcimenti e prescrizione. Le aspettative, come ci spiega Luigi Mastroroberto, vice presidente dell'Associazione Melchiorre Gioia, sono rivolte al regolamento attuativo della Balduzzi

Garantir...

Leggi l'intero articolo Condividi
  DANNO ALLA PERSONA, GLI INTERVENTI POSSIBILI
Ripensare l'Rc auto 2014

DANNO ALLA PERSONA, GLI INTERVENTI POSSIBILI

31/12/2014-L’analisi su migliaia di pratiche di risarcimento evidenzia informazioni poco coerenti nel confronto nazionale, che inducono a sospettare l’esistenza di tentativi di frode. le compagnie possono avere un ruolo più incisivo nel limitare un ricorso eccessivo alle richieste. Ecco come, secondo Giovanni Cannavò, medico legale e presidente...

Leggi l'intero articolo Condividi
  TABELLE SI, TABELLE NO

TABELLE SI, TABELLE NO

30/04/2014-In Italia, è ancora lontana la personalizzazione del risarcimento del danno alla persona. e la definizione di precisi riferimenti tabellari resta una condizione fondamentale, che deve andare di pari passo e in sinergia con gli attori del sistema

Come valutare e risarcire il danno biologico alla persona. Un tema quanto mai attuale nel...

Leggi l'intero articolo Condividi
  DANNO ALLA PERSONA: PERSONALIZZAZIONE, NON AUTOMATISMI
Rc auto 2013, tra tariffe e riduzione dei costi 2013

DANNO ALLA PERSONA: PERSONALIZZAZIONE, NON AUTOMATISMI

25/12/2013-Lesioni micropermanenti, macrodanni; danno morale e danno biologico, invalidità temporanea o permanente: la questione è ancora una volta come rendere compatibile il sistema delle risorse con la liquidazione dei sinistri

In tema di danno alla persona, la legge 27/2012 che regola le microlesioni ha aperto la strada a risarcimenti più...

Leggi l'intero articolo Condividi