OTTIMIZZARE L’APERTURA DEI SINISTRI AUTO

Con Qapter® di Solera le compagnie possono trasformare faticosi processi manuali in automatismi digitali che apprendono e migliorano a ogni sinistro gestito

OTTIMIZZARE L’APERTURA DEI SINISTRI AUTO hp_stnd_img
👤Autore: Solera Review numero: 87 Pagina: 33
È probabile che abbiate sentito parlare di intelligenza artificiale (AI), machine learning (ML) e computer vision (CV). Ma in che modo queste diverse tecnologie impattano sulla vostra attività? 
Gli incidenti purtroppo esistono da quando le automobili hanno iniziato a comparire sulle nostre strade. A seguito di questi incidenti, i periti passano le loro giornate a rilevare danni e a stimare le riparazioni. Un processo manuale che risulta frustrante per periti, carrozzerie e clienti. Fino ad ora. 
Pensando e lavorando come un essere umano, ma spinta dall’automazione, l’intelligenza artificiale consente ai prodotti di Solera come Qapter® di trasformare faticosi processi manuali in processi digitali automatizzati che apprendono e migliorano a ogni sinistro (a oggi sono oltre 340 milioni, con 1,5 milioni di immagini catturate ogni settimana). Qapter diventa più intelligente attraverso un processo di machine learning evoluto, offrendo un’esperienza di processo della pratica semplice, automatizzata e accurata. 

COME FUNZIONA QAPTER

La compagnia polacca Pzu è uno dei primi assicuratori in Europa ad aver introdotto l’AI nel processo di calcolo dei danni, riducendo le tempistiche e le attività di stima supplementari. “Durante la valutazione del progetto – ha spiegato Robert Zielonka, director of technical claims settlement di Pzu – stabiliamo i criteri di successo in base ai nostri tre pilastri strategici: precisione, facilità d’uso e sforzo di implementazione. Posso dire che siamo rimasti molto soddisfatti dei risultati che hanno superato tutte le aspettative nella fase pilota. Qapter aiuterà anche a uniformare e accelerare il processo di ispezione in tutto il Paese”. 
Tutto inizia durante la fase di apertura del danno FNOL (First Notification of Loss) in particolare con il processo di acquisizione delle immagini del danno. Utilizzando il rilevamento automatico dei danni, Qapter, grazie alla sua tecnologia di visual intelligence, valuta accuratamente tutte le parti danneggiate in una stima preventiva del sinistro propedeutica al processo di Triage. Il risultato è un processo lineare e standardizzato con meno errori e maggiore coerenza. 
Secondo una recente ricerca1, più di tre quarti (76%) dei consumatori si fida della gestione sinistri auto effettuata interamente dall’intelligenza artificiale. Difatti il 78% preferisce avere a che fare con officine che forniscano più canali digitali per preventivare, prenotare e tenere traccia delle riparazioni. L’AI opera ininterrottamente dietro le quinte, il che riduce i tempi di consegna, aiuta a gestire i costi operativi e offre una migliore esperienza di riparazione per i clienti. 


1https://www.solera.com/qapter-news/solera-survey-reveals-72-of-consumers-desire-a-fully-automated-ai-claims-and-repair-experience/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

I più visti