PROTEZIONE DENTRO E FUORI CASA

Abitazione, affetti e passioni, coperti da un’unica polizza. A lanciarla, con il nome di “Casa Senza Confini” è Groupama Assicurazioni. Obiettivo: proteggere l’intero ecosistema assicurativo del cliente con un prodotto modulare e smart

28/01/2019
👤Autore: Maria Moro Review numero: 60 Pagina: 7
L’esigenza di dotare ogni abitazione di una forma di protezione in caso di danni è un tema che sta incontrando una maggiore sensibilità presso l’opinione pubblica, ma la strada per un’ampia diffusione delle polizze casa sembra ancora lunga. Secondo i dati Ania solo il 45% delle abitazioni italiane è coperto da un’assicurazione, considerando anche le polizze stipulate in occasione di mutui. In altri Paesi europei, ad esempio in Francia e Spagna, si rileva già da qualche tempo l’obbligo per i cittadini di sottoscrivere un’assicurazione sulla casa che la protegga non solo dal classico rischio incendio, ma anche dalle calamità naturali. La stessa Ania si sta adoperando in questo senso, con la redazione di un progetto, presentato al Governo, che propone una partnership pubblico-privato per mettere in campo risorse e strumenti utili a una soluzione strutturale.

OLTRE LE MURA DOMESTICHE

Una risposta efficace alla sottoassicurazione in questo segmento passa da prodotti costruiti su una reale capacità di innovare, andando oltre il classico paradigma dell’assicurazione casa. Con questa logica Groupama Assicurazioni, ha lanciato un nuovo prodotto abitazione che non si limita a proteggere le mura domestiche, ma abbraccia più aspetti della sfera privata. Casa Senza Confini, questo il nome del prodotto, vuole essere un ecosistema assicurativo dall’approccio smart, con cui costruire una protezione su misura a seconda delle reali esigenze del cliente, dentro e fuori casa.

UNA POLIZZA MODULARE

La nuova polizza lanciata da Groupama Assicurazioni sintetizza in un unico prodotto modulare nove settori di garanzia. La copertura protegge la casa dai rischi di Incendio (che include il Terremoto), Furto, Rottura lastre, Responsabilità civile verso terzi, Tutela legale, Assistenza in caso di situazioni di emergenza e infortuni e Assicurazione scolastica per i figli under 24. All’interno delle coperture tradizionali sono presenti garanzie che abbracciano un ampio spettro di imprevisti. Con la garanzia Furto, ad esempio, è possibile tutelare la propria abitazione non solo contro i danni da furto, rapina o estorsione, ma anche l’intero nucleo familiare contro scippi e furto di oggetti personali fuori dalle mura domestiche; anche la garanzia Assistenza presenta un’ampia offerta di servizi sia alla casa, sia alla persona, come l’invio di tecnici specializzati o di una ambulanza, il reperimento di medici urgenti, l’invio di baby-sitter, l’organizzazione di un trasloco o di un pernottamento in albergo in caso di inagibilità dell’abitazione.

UN’ATTENZIONE PER CICLISTI E ANIMALI DA COMPAGNIA

Un’interessante novità del prodotto riguarda la possibilità di ampliare la protezione base della casa attraverso i pacchetti Pet e Bike. Il primo offre una serie di garanzie pensate per proteggere i propri animali domestici (15 milioni in Italia): la protezione va dall’assistenza alle spese veterinarie, fino alla tutela legale e alla Rc. Allo stesso modo, il pacchetto Bike garantisce protezione al mondo dei cicloamatori: le garanzie in questo caso riguardano l’intero nucleo familiare e sono integrabili con tutela legale e Rc facoltative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I più visti