CYBER RISK, TRA LUCI E OMBRE

CYBER RISK, TRA LUCI E OMBRE

07/02/2018-Cresce il livello di consapevolezza del rischio informatico e della necessità di protezione dei dati della clientela. Ma restano il problema culturale e i limiti sulla formazione. Come emerge da un'indagine Ivass, presentata a Roma nel corso dell'iniziativa Insurtech

Siamo nell’epoca del consumer 4.0: un soggetto nuovo che amplia i...

Leggi l'intero articolo Condividi
  MANIFESTO PER UNA DISTRIBUZIONE ETICA
Intermediari e compagnie, insieme nel reciproco interesse 2017

MANIFESTO PER UNA DISTRIBUZIONE ETICA

05/12/2017-In un mercato che, almeno a parole, va verso una maggior tutela del cliente, restano dubbi sul possibile impatto della Idd. Tanto dipenderà da come verrà interpretata la norma: offerta standardizzata o consulenza professionale?

La Idd è un cantiere aperto. E, come tutte le questioni in sospeso, suscita interrogativi fra gli addetti ai...

Leggi l'intero articolo Condividi
  CONSIGLI UTILI PER UNA DISTRIBUZIONE ADEGUATA

CONSIGLI UTILI PER UNA DISTRIBUZIONE ADEGUATA

16/07/2017-Una collaborazione più forte tra intermediari e compagnie. Criteri di autoregolamentazione da discutere con l'autorità. Una maggiore integrazione tra le norme, per agevolare l'operatività. Sono le indicazioni per il mondo dell'intermediazione assicurativa contenute nel primo rapporto annuale del Cesia, il centro studi promosso da Cgpa...

Leggi l'intero articolo Condividi
  COME SVILUPPARE NUOVO BUSINESS
Così cambia la distribuzione assicurativa 2016

COME SVILUPPARE NUOVO BUSINESS

14/12/2016-In un’epoca di profondo cambiamento, o meglio, di mutazione, gli agenti sono a un bivio: continuare ad adottare i vecchi comportamenti (con il rischio di estinguersi) oppure sperimentare un nuovo approccio che si fonda sulla scommessa nella propria formazione e nella capacità di comprensione dei bisogni assicurativi dei clienti. Se...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LE RELAZIONI INDUSTRIALI ALLA PROVA DELLE NUOVE NORMATIVE
Così cambia la distribuzione assicurativa 2016

LE RELAZIONI INDUSTRIALI ALLA PROVA DELLE NUOVE NORMATIVE

29/11/2016-Mentre l’Ivass chiama compagnie e intermediari per parlare di Idd, i protagonisti del mercato assicurativo fanno i conti con gli investimenti da fare, i nuovi accordi e gli strumenti per lo sviluppo che stanno più o meno funzionando. Il tutto in un contesto in continua mutazione

La paura di non essere puntuali e non arrivare in tempo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  CRESCERE INSIEME, COMPAGNIE E INTERMEDIARI
Così cambia la distribuzione assicurativa 2016

CRESCERE INSIEME, COMPAGNIE E INTERMEDIARI

28/11/2016-Utilizzare il digital per veicolare gli utenti dell'online verso il canale fisico. Così Aviva ribadisce la centralità degli agenti, sia nelle parole sia nei fatti, mentre resta centrale, secondo il presidente del Gaa della compagnia, il potere dell’aggregazione

Grande ottimismo e focus sugli intermediari. Questi i tratti distintivi...

Leggi l'intero articolo Condividi
  SCENARI E RAPPRESENTAZIONI
L'uovo di colombo

SCENARI E RAPPRESENTAZIONI

21/11/2016-L’evoluzione della distribuzione assicurativa si presta a cinque possibilità: alcune evidenziano il rischio di scomparsa dell’intermediario, altre sembrano allontanare il settore dal suo ruolo sociale. La soluzione passa attraverso la ricerca di figure, strumenti e percorsi certificati

L’unica costante della storia umana è il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  I NODI DI REDDITIVITÀ, DISTRIBUZIONE E VOLATILITÀ

I NODI DI REDDITIVITÀ, DISTRIBUZIONE E VOLATILITÀ

29/09/2016-Minacce ma anche opportunità: partire dai fondamentali forti per cominciare a fare le cose in modo diverso. Emanuele Costa ed Edoardo Palmisani, di The Boston Consulting Group, affrontano i temi che condizioneranno lo sviluppo delle imprese. Con un occhio all'educazione finanziaria

Le sfide e i rischi che attendono il settore...

Leggi l'intero articolo Condividi
  AXA INSIEME AGLI AGENTI, CON OBIETTIVI CHIARI

AXA INSIEME AGLI AGENTI, CON OBIETTIVI CHIARI

27/07/2016-Una serie di accordi con la rete, dai dati al digitale, passando per la gestione sinistri. E poi lo sviluppo del danni non auto, e le opportunità del risparmio gestito e della protezione della persona. Maurizio Cappiello, DG di AXA Assicurazioni, svela la strategia della compagnia che vuole tenere gli intermediari tradizionali al...

Leggi l'intero articolo Condividi