argomenti » intermediari

  SEMPLIFICAZIONI A TUTELA DEL CLIENTE
La forza degli intermediari

SEMPLIFICAZIONI A TUTELA DEL CLIENTE

09/11/2021-Nella tavola rotonda moderata da Maria Rosa Alaggio, direttore di Insurance Review, si sono confrontati i principali protagonisti del mercato assicurativo: agenti, broker, compagnie e il regolatore. La salvaguardia del consumatore è stata una delle direttrici del dibattito

La tutela del consumatore, è stata una delle due direttrici...

Leggi l'intero articolo Condividi
  COME SONO CAMBIATI GLI INTERMEDIARI
La forza degli intermediari

COME SONO CAMBIATI GLI INTERMEDIARI

08/11/2021-Il digitale, che con la pandemia è emerso come imprescindibile supporto al business, è anche l’elemento fondamentale di un percorso di evoluzione che deve accompagnare una maggiore capacità di autonomia degli agenti. Di questo, e di molto altro, si è parlato in un confronto tra agenti e compagnie che ha coinvolto Massimo Agrò,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  COMPAGNIA E RETE AGENZIALE, UNA SINTONIA RITROVATA
La forza degli intermediari

COMPAGNIA E RETE AGENZIALE, UNA SINTONIA RITROVATA

08/11/2021-Nell’ultimo anno e mezzo Zurich Italia e il Gaz sono riusciti a siglare accordi significativi grazie a una rinnovata concordia che ha chiuso una lunga fase di tensioni nei rapporti tra le due parti. Enrico Ulivieri, presidente del gruppo agenti, e Michele Colio, head of retail distribution della compagnia, spiegano come si è arrivati a...

Leggi l'intero articolo Condividi
  MENO COMPLESSITÀ PUÒ FAR CRESCERE IL MERCATO
La forza degli intermediari

MENO COMPLESSITÀ PUÒ FAR CRESCERE IL MERCATO

08/11/2021-Il carico di documentazione che portano con sé le fasi di trattativa e vendita è vissuto dagli intermediari come un aggravio, e può contribuire ad aumentare la diffidenza del consumatore verso il settore. Oltre ai possibili interventi di semplificazione a livello normativo, la filiera assicurativa può ricercare modalità efficaci per...

Leggi l'intero articolo Condividi
  A FIANCO DEGLI INTERMEDIARI
La forza degli intermediari

A FIANCO DEGLI INTERMEDIARI

08/11/2021-Le compagnie, anche alla luce dell’esperienza della pandemia, sono pronte a sostenere il lavoro di agenti e broker. Come emerso dal confronto fra Luca Filippone e Alberto Tosti, si punta soprattutto su innovazione tecnologica, nuovi modelli di business ed ecosistemi di servizio

L’esperienza della pandemia ha rimarcato la centralità...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LA CENTRALITÀ DEGLI INTERMEDIARI PASSA DAL SERVIZIO AL CLIENTE
La forza degli intermediari

LA CENTRALITÀ DEGLI INTERMEDIARI PASSA DAL SERVIZIO AL CLIENTE

08/11/2021-La competenza e la consapevolezza della propria professionalità sono fondamentali per il riconoscimento del ruolo di agente e broker da parte di compagnie e assicurati. Si tratta di un patrimonio che va alimentato con l’aggiornamento costante, e protetto con gli strumenti assicurativi

Per essere davvero al centro l’intermediario deve...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UNA COLLABORAZIONE FATTIVA SU BASE TECNOLOGICA
La forza degli intermediari

UNA COLLABORAZIONE FATTIVA SU BASE TECNOLOGICA

08/11/2021-Andrea Balestrino ha illustrato al convegno di Insurance Connect il modello di business di Prima Assicurazioni. Flessibilità, velocità e confronto con gli intermediari sono le parole chiave dell’agenzia assicurativa, che conta di raggiungere due milioni di clienti entro il 2021

“È chiaro a tutti che l’evoluzione del mercato passa per il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  AGENTI PIÙ FORTI DOPO LA PANDEMIA
La forza degli intermediari

AGENTI PIÙ FORTI DOPO LA PANDEMIA

08/11/2021-Gli intermediari tradizionali sono usciti quasi rafforzati dall’emergenza sanitaria. La clientela, secondo l’indagine di Scs Consulting e Swg, vede il consulente come una figura su cui poter fare affidamento per soddisfare le sue nuove esigenze di protezione. Adesso serve però qualche passo in più

Gli intermediari assicurativi hanno...

Leggi l'intero articolo Condividi
  DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA: LA FORZA DEGLI INTERMEDIARI
La forza degli intermediari

DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA: LA FORZA DEGLI INTERMEDIARI

08/11/2021-Circa 200 persone hanno partecipato al convegno di Insurance Connect dedicato ai professionisti dell’intermediazione, tornato a svolgersi in presenza. Al centro dei dibattiti, l’evoluzione della figura dell’agente e del broker, e il rapporto con il mercato, con le compagnie e con i clienti, ora che s’intravede la luce in fondo al tunnel

In un contesto in cui la pandemia sembra attenuare la propria aggressività, gli intermediari continuano a dimostrarsi centrali: referenti delle compagnie e consulenti di qualità per i clienti. Ma c’è anche qualcosa in più: qual è, quindi, la vera forza degli intermediari? Se n’è discusso nel convegno di Insurance Connect, interamente moderato da Maria Rosa Alaggio, direttore di questa rivista, tornato a svolgersi in presenza dopo l’edizione in streaming dell’anno scorso. Partendo dall’analisi di quelli che sono i punti di forza degli intermediari, Alessandra Dragotto (Swg), e Giorgio Lolli (Scs Consulting), hanno presentato uno studio sullo stato dell’arte dell’intermediazione italiana e la sua evoluzione. Andrea Balestrino (Prima) ha parlato invece di come la tecnologia può rappresentare un elemento decisivo per vincere le sfide del futuro. Luca Filippone (Reale Group) e Alberto Tosti (Sara Assicurazioni) hanno parlato delle strategie per lo sviluppo della capacità distributiva, mentre Lorenzo Sapigni (Cgpa Europe) ha approfondito la centralità degli intermediari nel modello di servizio al cliente, tema su cui è tornato Antonio Pinto (Confconsumatori).A chiusura della mattinata si è tenuto il tradizionale confronto tra le associazioni di categoria e il regolatore, cui hanno partecipato Roberto Novelli (Ivass), Umberto Guidoni (Ania), Vincenzo Cirasola (Anapa), Luca Franzi De Luca (Aiba), Sergio Sterbini (Sna), e Luigi Viganotti (Acb). L’evoluzione della cooperazione tra compagnie e rete agenziale è stata al centro del confronto tra Michele Colio (Zurich Italia) ed Enrico Ulivieri (Gaz).Dopo l’intervento di Vincenzo Latorraca (Global Assistance) sulle soluzioni per i nuovi bisogni di protezione, la discussione è proseguita con una tavola rotonda sui temi dell’operatività, cui hanno partecipato Massimo Agrò (Axa Italia), Ennio Busetto (Associazione agenti Allianz), Laura Puppato (Agit) ed Enzo Sivori (Aua).Matteo Tagliabracci (Netlevel), che ha presentato una tecnologia innovativa nel rapporto con il cliente, ha preceduto il confronto tra Dario Piana (Comitato dei gruppi agenti di Sna) e Sebastiano Spada (Ulias) sulla gestione della rete secondaria.La discussione è proseguita con una tavola rotonda dedicata al tema della consulenza di valore, dove hanno parlato Michele Anzalone (Area Broker & QZ), Roberto Conforti (Uea), Ezio Peroni (Alleanza Assicurazioni) e Angela Rebecchi (Qbe).La giornata si è quindi conclusa con l’intervento di Gianluigi Bonanomi, formatore, che ha parlato di social selling per gli assicuratori. Il convegno è stato realizzato con il contributo degli sponsor: Alleanza Assicurazioni, Cgpa Europe, Global Assistance, Netlevel, Prima, Qbe, Sara Assicurazioni, Scs Consulting, Acb, Axa Italia, Das Difesa Legale, First Point.Sul sito della webtv, www.insuranceconnect.tv è possibile rivivere l’evento, grazie ai video di tutte le...

Leggi l'intero articolo Condividi