GENERALI ITALIA: NUOVA CAMPAGNA, STESSA LEADERSHIP

GENERALI ITALIA: NUOVA CAMPAGNA, STESSA LEADERSHIP

30/04/2014 - Alla fine saranno 300 i milioni di euro spesi per la riorganizzazione delle attività italiane del Leone di Trieste, che nel 2013 hanno rappresentato quasi metà del risultato operativo di tutto il gruppo. Nel 2016, quando la riorganizzazione sarà completata, il ceo, Philippe Donnet è convinto di guidare una società ancora protagonista e che punta...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  SICUREZZA CONTRO L'IMPREVEDIBILITA' DEL RISCHIO

SICUREZZA CONTRO L'IMPREVEDIBILITA' DEL RISCHIO

30/04/2014 - Il lavoro degli assicuratori, in un sistema globale e sempre più interconnesso, è supportare le imprese nelle attività di prevenzione e di ripresa a seguito di un sinistro. Saper gestire la volatilità delle minacce emergenti, secondo Thomas Hürlimann, ceo di Zurich Global Corporate, è una funzione di protezione sociale e non solo finanziaria

Alla corsa...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  DA INTERNET AL VALORE DEL TERRITORIO

DA INTERNET AL VALORE DEL TERRITORIO

31/03/2014 - Un modello di business che scommette sulle opportunità dell’on line, ma che non rinuncia ad affidarsi al ruolo centrale degli intermediari. Partono dalla partnership stretta con Peugeot Scooters le strategie distributive di Bridge Insurance Service, illustrate dal fondatore Clive Mendes

Uno sguardo rivolto in particolare alle nicchie di mercato. Un modello...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  ALLA RICERCA DI INVESTIMENTI ALTERNATIVI

ALLA RICERCA DI INVESTIMENTI ALTERNATIVI

31/03/2014 - Immobiliari o Infrastrutture? Private equity o Etf? Quanto ancora peseranno le mosse delle banche centrali prima di una normalizzazione del mercato delle obbligazioni? La diversificazione del portafoglio degli investitori istituzionali coinvolge in primo luogo le assicurazioni, che stanno muovendo un patrimonio di 2000 miliardi di dollari

Se i margini di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNA PROCEDURA STANDARD PER I CONTRIBUTI STATALI

UNA PROCEDURA STANDARD PER I CONTRIBUTI STATALI

31/03/2014 - Sulla base del lavoro svolto sul campo a seguito del terremoto abruzzese del 2009, il consorzio universitario Cineas ha presentato un nuovo criterio standardizzato per quantificare l’erogazione dei soldi pubblici in caso di calamità naturali. La proposta si basa su una nuova scheda in grado di esprimere il costo parametrico del danno strutturale per poi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  ALLIANZ RIDEFINISCE IL PERIMETRO DEL RISCHIO

ALLIANZ RIDEFINISCE IL PERIMETRO DEL RISCHIO

27/02/2014 - Nel 2014, con l’arrivo del nuovo ceo, Klaus-Peter Roehler e l’entrata a regime della Digital Agency, l’assicuratore tedesco prova a scardinare il concetto di polizza. Allianz1, da gennaio nelle agenzie, è più simile a un abbonamento che a un contratto assicurativo. Ed è l’ultima eredità di George Sartorel

Nelle agenzie Allianz, dall’inizio di quest’anno, i...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  ZURICH, L'IMPEGNO PER FARE LA DIFFERENZA

ZURICH, L'IMPEGNO PER FARE LA DIFFERENZA

27/02/2014 - Con una vocazione al settore corporate e l’attenzione ai processi, l’assicuratore svizzero cerca di vincere la sfida tra i big del mercato. Andrea Lorenzoni, il chief claims officer in Italia, è convinto che si sia innescato un meccanismo virtuoso che condurrà sempre più allo sviluppo capillare dei servizi ai clienti

Elementi complessi e forti interessi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  L'ANIA CHIEDE PIU' FIDUCIA AL GOVERNO

L'ANIA CHIEDE PIU' FIDUCIA AL GOVERNO

27/02/2014 - Abolizione degli obblighi, modifica del risarcimento in forma specifica, da introdurre in modo graduale, approvazione della tabella unica per il risarcimento dei danni fisici di grave entità. Queste le princiali richieste all’esecutivo, con riferimento al recente decreto Destinazione Italia

“II governo dimostri più coraggio e una maggior fiducia nelle...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNO SGUARDO AL FUTURO

UNO SGUARDO AL FUTURO

31/12/2013 - In occasione del convegno celebrativo a Roma, Consap fa il punto sull’attività fin qui svolta e individua le sfide da affrontare per tutelare gli italiani rispetto alle aree di bisogno emergenti nel nostro Paese

“Una spiccata sensibilità alle problematiche dei danneggiati, unita a una rigorosa gestione del denaro pubblico”. Questa, secondo Paolo Panarelli,...

Leggi l'intero articolo Condividi
X