SOLVENCY II, LE ASSICURAZIONI ITALIANE SONO PRONTE

SOLVENCY II, LE ASSICURAZIONI ITALIANE SONO PRONTE

17/07/2015-In attesa dell'entrata in vigore della direttiva, l'IVASS sta lavorando in ottica di semplificazione e proporzionalità. Buona la risposta delle compagnie che aumentano gli investimenti e presentano un indice di solvibilità medio di quasi il doppio del minimo richiesto.

L’Italia è tra gli 11 Paesi che hanno già recepito la direttiva...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IVASS, LA STRADA VERSO LA SEMPLIFICAZIONE
Dematerializzazione

IVASS, LA STRADA VERSO LA SEMPLIFICAZIONE

12/05/2015-L'Istituto vara un nuovo regolamento che prevede l'obbligo della PEC per gli intermediari, la sottoscrizione con firma digitale, il pagamento dei premi on line e la ricezione/trasmissione di documenti anche in formato digitale

Aprire all’innovazione digitale, riducendo gli adempimenti cartacei. Questo l’obiettivo del nuovo Regolamento...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LA COMPLIANCE: TROPPO COSTOSA PER I BROKER

LA COMPLIANCE: TROPPO COSTOSA PER I BROKER

05/05/2015-L'over regulation minaccia la sopravvivenza di molti intermediari italiani. A ribadirlo, il Presidente di AIBA, nel corso di un convegno organizzato a Roma, alla presenza anche di Ivass. Con l'obiettivo di giungere a una regolamentazione sostenibile

“Gli elevati costi di compliance (prodotti dalla regolamentazione) e di reporting verso...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IVASS, GUIDA SCRUPOLOSA E NON ARBITRO

IVASS, GUIDA SCRUPOLOSA E NON ARBITRO

31/03/2015-La vigilanza sta seguendo passo dopo passo l'attività delle compagnie nell'adeguamento alla nuova normativa. Nel corso di quest'anno, la preoccupazione principale non sarà quella di sanzionare, ma di far comprendere chiaramente le cose da fare

Il prossimo 3 giugno sarà la data ufficiale del primo vero test di Solvency II: le compagnie...

Leggi l'intero articolo Condividi
  STRATEGIE PER LA SOSTENIBILITA' FUTURA
Ripensare l'Rc auto 2014

STRATEGIE PER LA SOSTENIBILITA' FUTURA

31/12/2014-Nonostante i buoni risultati delle compagnie, il rialzo dei prezzi potrebbe essere alle porte. Sul premio medio non si potrà scendere più di così senza una revisione dei risarcimenti e un utilizzo più estensivo delle tecnologie digitali. Imprese e consumatori, per una volta, potrebbero essere dalla stessa parte

Il 2015, secondo molti...

Leggi l'intero articolo Condividi
  INTERMEDIARI, SI APRE LO SCONTRO
Intermediari 2014: obiettivo consulenza 2014

INTERMEDIARI, SI APRE LO SCONTRO

30/11/2014-Regolamentazione eccessiva, per i broker; questione Ana e possibile liquidazione dell’Fpa, per gli agenti. Questi problemi infuocano la vita della distribuzione tradizionale, Che si trova anche a dover affrontare sfide importanti: multicanalità, nuovi competitor, un cliente sempre più mobile e una congiuntura economica sfavorevole. Su...

Leggi l'intero articolo Condividi
  ANTIRICICLAGGIO, DUE MESI PER ADEGUARSI ALLA NORMA
Normativa

ANTIRICICLAGGIO, DUE MESI PER ADEGUARSI ALLA NORMA

31/10/2014-Il Regolamento Ivass n. 5 del 21 luglio 2014 entrerà in vigore il primo gennaio 2015. Procedure, modelli, modulistica e tecnologia dovranno, per compagnie e intermediari, essere adeguate a un approccio che punta a un più stretto controllo del rischio

Dal rapporto annuale dell’Uif si evince che nel 2013 le segnalazioni provenienti dalle...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LE ASSICURAZIONI SOSTENGANO IL MERCATO!

LE ASSICURAZIONI SOSTENGANO IL MERCATO!

30/09/2014-Il finanziamento delle imprese, l’adeguamento a Solvency, l’attenzione a prezzi e frodi rc auto, la trasparenza verso il consumatore. Questi i punti su cui l’Ivass sta concentrando i suoi sforzi e sui quali richiama anche le compagnie

Il finanziamento dell’economia passa anche per le assicurazioni. In Italia, come in Europa, si profila...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UN PATTO ETICO TRA AGENTE E CONSUMATORE

UN PATTO ETICO TRA AGENTE E CONSUMATORE

30/07/2014-Le strategie per efficientare il rapporto impresa-agenzie e la relazione con i consumatori, tra diritti, mercato ed etica. Questi gli argomenti principali che hanno animato il 41esimo congresso di Uea, svoltosi a Rimini, nel corso del quale sono intervenuti, tra gli altri, esponenti di Eiopa, Ivass e Agcm

L’Unione europea assicuratori...

Leggi l'intero articolo Condividi