LA SFIDA DI ANIA PER IL RILANCIO DEL PAESE

LA SFIDA DI ANIA PER IL RILANCIO DEL PAESE

06/11/2020-Il settore assicurativo è un grande esempio di resilienza, e non può esserci resilienza senza cultura del rischio. A dirlo è stato il premier Giuseppe Conte, in occasione dell’assemblea annuale dell’associazione. Le imprese di assicurazione vogliono essere al fianco delle istituzioni e di tutte le forze produttive e sociali per dare il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LAVORO, COME GESTIRE LA PRIVACY?

LAVORO, COME GESTIRE LA PRIVACY?

29/10/2020-Il Covid ha portato con sé diverse criticità a cui i datori di lavoro devono prestare la massima attenzione, sia per quanto riguarda le modalità di verifica delle attività svolte da casa, sia in relazione al tracciamento dei contatti dei dipendenti positivi al tampone. Lo spiega a Insurance Review l’avvocato Valentina Frediani

Se...

Leggi l'intero articolo Condividi
  RIPROGETTARE LA PROTEZIONE DEL CLIENTE
Bancassicurazione

RIPROGETTARE LA PROTEZIONE DEL CLIENTE

22/06/2020-La banca post Covid-19 dovrà proporre modelli sempre più agili ed efficaci per la gestione e lo sviluppo della ricchezza dei clienti. Ecco perché le prospettive della bancassicurazione passano attraverso la capacità di costruire ecosistemi di offerta di prodotti e servizi, sia vita che danni, per i clienti retail, private e imprese....

Leggi l'intero articolo Condividi
  FASE 2: NON C’È RIPRESA SENZA STABILITÀ

FASE 2: NON C’È RIPRESA SENZA STABILITÀ

08/05/2020-La battaglia più impegnativa contro il nuovo coronavirus si sta spostando sul fronte del rilancio dell’economia: gli assicuratori sono impegnati a mantenere le promesse con gli assicurati, ma intanto i governi e le autorità non devono ostacolare il lavoro delle compagnie

“Mentre il mondo è alle prese con la pandemia di Covid-19, gli...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UN POSTO IN CUI È BELLO LAVORARE
Smart Working

UN POSTO IN CUI È BELLO LAVORARE

14/09/2018-Costruire le condizioni per salvaguardare il tempo e amare la propria professione. È questo il presupposto su cui ConTe.it ha strutturato una serie di iniziative basate sulla conciliazione famiglia e lavoro, in un ambiente pervaso da senso di equità, capacità di comunicazione e divertimento

“People who like what they do, they do it...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IL TALENTO FEMMINILE PER L’INNOVAZIONE NEL SETTORE
Gender

IL TALENTO FEMMINILE PER L’INNOVAZIONE NEL SETTORE

29/08/2018-Prodotti e servizi innovativi producono maggiori ricavi nelle aziende in cui più del 40% del management è composto da donne. Un’evidenza che dimostra i possibili vantaggi di una revisione della pianificazione strategica delle risorse umane nelle compagnie, coinvolte oggi in un processo di rasformazione basato sull’analisi dei dati, la...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IL LAVORO BASATO SU FIDUCIA E COORDINAMENTO
Smart Working

IL LAVORO BASATO SU FIDUCIA E COORDINAMENTO

15/05/2018-Attiva da anni in iniziative di smart working, Zurich Italia ha recentemente siglato un nuovo accordo sindacale che amplia la flessibilità per i dipendenti ed estende il progetto a tutta l’azienda. Un successo possibile attraverso la chiara definizione delle priorità e la responsabilizzazione dei soggetti coinvolti

Attraverso un...

Leggi l'intero articolo Condividi
  SMART WORKING: ISTRUZIONI PER L’USO

SMART WORKING: ISTRUZIONI PER L’USO

30/03/2018-Tante le attese, ma anche le insidie che spesso vengono sottovalutate: non tutti i lavoratori hanno l’attitudine a gestire il proprio tempo, condizione indispensabile per poter lavorare da casa. Però possono apprenderla, come insegna un libro di Umberto Santucci

Si fa presto a dire smart working. Fenomeno nuovo, così in voga nel mondo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  SMART WORKING, IL LAVORO PORTATILE

SMART WORKING, IL LAVORO PORTATILE

26/03/2018-La nuova via della produttività passa dalla liberazione del lavoratore dalla propria scrivania. Riorganizzare le risorse umane è l'ennesima sfida per le imprese di oggi

Una volta era tutto un cartellino. I dipendenti delle megaditte di fantozziana memoria, superata la soglia d’ingresso del posto di lavoro, prendevano un cartoncino da un...

Leggi l'intero articolo Condividi