LA TECNOLOGIA CHE SEMPLIFICA IL VITA

Afi Esca ha implementato una piattaforma che affianca gli intermediari e introduce la novità del video selfie per il riconoscimento a distanza: un percorso essenziale di sottoscrizione totalmente full digital, che rende possibile la proposta online di tcm o di polizze a copertura del mutuo

20/11/2020
👤Autore: Maria Moro Review numero: 79 Pagina: 31
Uno degli ambiti di interazione meno esplorati dalle piattaforme di sottoscrizione online è quello delle polizze vita puro rischio, la cui sottoscrizione richiede una particolare capacità di discernere i diversi profili dei clienti per offrire il prodotto più indicato. Afi Esca, con la piattaforma #IoScelgoAfiEsca, propone una soluzione di sottoscrizione online della polizza in totale autonomia da parte del cliente, lasciando intervenire l’agente o il broker solo nel caso in cui risultasse strettamente necessario un supporto consulenziale. L’intermediario dovrà inoltre validare l’identità dell’assicurato attraverso l’innovativa modalità del video messaggio. Questa metodologia risulta molto più flessibile rispetto al tradizionale collegamento in diretta streaming, in quanto permette di stipulare la polizza assicurativa in qualsiasi momento della giornata.
Luca Loforese, responsabile marketing e comunicazione di Afi Esca, sottolinea come in questo caso la tecnologia sia parte di una strategia di partnership con gli intermediari, “un servizio che si inserisce nel filo logico di quella collaborazione a cui puntiamo da quando, otto anni fa, Afi Esca è arrivata in Italia”. Se normalmente gli strumenti digitali per la sottoscrizione sono dedicati a prodotti semplici, la proposta di Afi Esca si orienta invece alle polizze vita puro rischio, una scelta voluta per avvicinare il cliente a questa tipologia di prodotto, ma anche “per cogliere la sfida di semplificare il processo di sottoscrizione, rendendolo più rapido, trasparente, e in piena osservanza delle normative sulla privacy e sull’antiriciclaggio”.

CONSULENZA QUANDO SERVE

Tutta la piattaforma è studiata per snellire il processo di sottoscrizione delle polizze vita, inclusi i questionari, ma prevede alcuni passaggi in cui l’intermediario è chiamato a intervenire. Tramite il sistema di geolocalizzazione, il cliente viene affidato in modo trasparente all’agente o al broker a lui più vicino, che agirà da supporto nel completamento della pratica, in particolare nel caso in cui le risposte fornite nel questionario medico semplificato vadano verso la necessità di ulteriori approfondimenti, o se venisse a mancare l’adeguatezza del contratto. 
#IoScelgoAfiEsca è l’evoluzione del preventivatore per le polizze sul mutuo già disponibile nel sito della compagnia. Un sistema compliant perché in grado di leggere le risposte fornite dal cliente e, in modo automatico, seguire il percorso che più si orienta verso il suo profilo. L’innovazione riguarda il passaggio relativo al video riconoscimento che, invece di avvenire con un collegamento simultaneo del cliente e dell’intermediario davanti alla webcam, è reso possibile tramite la registrazione di un video messaggio da parte del cliente, nel quale è sufficiente citare nome e cognome e affermare la ragione per la quale si è scelta una polizza vita di Afi Esca; un passaggio successivo sarà l’acquisizione del documento d’identità sempre tramite webcam. 
La piattaforma effettua il primo controllo in automatico sulla somiglianza tra immagine del video e del documento e, una volta terminato l’iter con la firma tramite Fea, l’intermediario può avallare entro 48 ore il video riconoscimento del cliente dalla propria area riservata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I più visti