Per migrare le operazioni Ict di una delle sue strutture, Generali ha scelto MicroStrategy. Riuscendo a monitorare l’evoluzione dei contratti e seguire le attività dei propri gestori, controllandone i risultati

30/09/2014
👤Autore: Microstrategy Review numero: 17 Pagina: 43
Un accesso continuo e in tempo reale a dati accurati. 
Questo l’obiettivo raggiunto da Generali Employee Benefits Network (Geb), la struttura specializzata in prestazioni ai dipendenti, del gruppo Generali, che, nel 2003, ha deciso di trasferire le operazioni Ict dal suo ambiente centralizzato di Venezia a Bruxelles. 
Dopo un approfondito studio di mercato, la scelta è caduta su MicroStrategy, in grado di offrire informazioni a due livelli: business to business, – un servizio offerto ai clienti multinazionali – e business to employee, un servizio analogo, ma fornito ai colleghi interni della struttura. 
Geb ha accordi con una serie di assicuratori locali e raccoglie tutte le informazioni sui contratti all’interno di una struttura centrale e le carica in un’applicazione transnazionale. Da lì, le informazioni vengono trasferite al BI data warehouse, un centro informazioni in cui MicroStrategy funge da strumento di reporting. 

“Ogni dieci minuti spiega Giovanna Tiberini, responsabile delle operazioni BI presso Geb – viene eseguito un aggiornamento del data warehouse. Ciò significa che gli utenti delle informazioni BI possono contare su un accesso continuo a dati accurati in tempo reale”. 
E gli utenti di MicroStrategy in questione sono, in primis, i manager Geb. “In passato – precisa Fabiano Rossetto, responsabile della divisione Ict presso Geb – ricevevano dati da diverse fonti, in formati diversi e raccolti in momenti diversi”. Oggi, invece, è possibile eseguire confronti validi e affidabili. Grazie a MicroStrategy, Geb è in grado di monitorare l’evoluzione dei contratti in modo assolutamente concreto e di seguire le attività dei propri gestori. Attraverso il portale, Geb può tenere sotto controllo i risultati che conseguono. 

Per l’attività di reporting business to business, MicroStrategy offre una dashboard che visualizza tutte le informazioni a diversi livelli: come panoramica generale, ma anche per regione geografica o per Paese, quindi in versione dettagliata. “Stiamo utilizzando MicroStrategy a ogni livello e – conclude Rossetto – in tutte le aree funzionali abbiamo collegato il nostro database interno allo strumento BI più potente attualmente disponibile sul mercato.”


MICROSTRATEGY, INFORMAZIONI A DUE LIVELLI

  1. Business to business: l’informazione nel dettaglio per i clienti multinazionali
  2. Business to employee: l’informazione per i colleghi interni della struttura

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti