IL REQUISITO PATRIMONIALE DI SOLVIBILITÀ

IL REQUISITO PATRIMONIALE DI SOLVIBILITÀ

24/10/2017 - C Consulting propone un contributo al ricalcolo ottimale del SCR per la certificazione degli USP (undertaking specific parameters)

Il primo pilastro della normativa Solvency II (Quantitative requisites) include il Solvency capital requirement (Requisito patrimoniale di solvibilità). Il Solvency capital requirement (SCR) viene determinato come il capitale...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COME CONOSCERE MEGLIO IL POTENZIALE DEL CLIENTE

COME CONOSCERE MEGLIO IL POTENZIALE DEL CLIENTE

18/10/2017 - La competizione sul mercato si giocherà sempre di più sulla capacità di gestire efficacemente la relazione con l'assicurato, proponendo prodotti che abbiano una componente di servizio distintiva e a valore aggiunto

In occasione dell’ultima assemblea Ania uno degli aspetti fortemente messi in evidenza dal presidente è il significativo gap tra Italia e il...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  TRASPARENZA TRA COMPAGNIA E CLIENTE

TRASPARENZA TRA COMPAGNIA E CLIENTE

12/10/2017 - Avere a disposizione soluzioni logistiche flessibili unite a tracciabilità dell'intervento, informazioni sui tempi dell'iter e conoscenza del livello di gradimento del cliente, contribuiscono a velocizzare la gestione dei sinistri sui cristalli

Essere giovani permette di affrontare il mondo con maggiore apertura e più adattabilità, adeguandosi alla...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  TARGET MARKET,  COME VALORIZZARE  I DATI ESTERNI

TARGET MARKET, COME VALORIZZARE I DATI ESTERNI

02/10/2017 - Dal Crif Information Core, che raccoglie dati da oltre 40 fonti diverse, il supporto alle compagnie per arricchire i profili dei propri clienti

Per approfondire gli impatti dei cambiamenti in atto e condividere metodologie e best practice per affrontarli, Crif ha promosso, insieme a Cetif, la costituzione di gruppi di lavoro verticali che vedono coinvolti...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COMPAGNIE  ITALIANE ANCORA IN STAND BY PER IFRS 17?

COMPAGNIE ITALIANE ANCORA IN STAND BY PER IFRS 17?

14/09/2017 - Un recente survey di Milliman ha evidenziato come molte compagnie non hanno ancora avviato la convergenza agli standard contabili internazionali che entreranno in vigore nel 2021

Milliman ha recentemente condotto un sondaggio sul livello di preparazione degli assicuratori allo standard contabile Ifrs 17. Il sondaggio ha visto la partecipazione di circa 90...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  COME TI VALUTO L'IMMOBILE

COME TI VALUTO L'IMMOBILE

04/09/2017 - Per la corretta stima e il monitoraggio degli investimenti immobiliari, Crif propone alle compagnie processi affidabili e conformi agli standard internazionali

Il peso degli investimenti immobiliari, per il settore assicurativo, ammonta a 6.645 milioni di euro (valore di bilancio). Un dato rilevante, emerso dall’ultimo rapporto dell’Ania, che la dice lunga...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  TASSI BASSI: UNA SFIDA ESISTENZIALE PER IL VITA

TASSI BASSI: UNA SFIDA ESISTENZIALE PER IL VITA

28/08/2017 - Un prolungato periodo caratterizzato da rendimenti bassi nell'Eurozona rappresenta la sfida più importante per il comparto. Ne parliamo con Milliman

I tassi risk-free sono in qualche misura aumentati negli ultimi mesi, ma restano ben al di sotto del rendimento medio garantito dal mercato, rendendo difficile l’offerta di prodotti profittevoli con tassi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA FRONTIERA SONO I WEARABLE

LA FRONTIERA SONO I WEARABLE

03/07/2017 - Automotive e domotica sono i maggiori ambiti di sviluppo della telematica, ma il futuro è nella sanità. Ne parliamo con LoJack che, dall'ascolto del mercato, trae la propria ispirazione

In fatto di big data e IoT, la realtà italiana è la più matura, a livello globale, sia in termini di numeri che di soluzioni. “In Italia – afferma Marco Raggi, telematics &...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LA PRIORITA' E' TORNARE ALLA NORMALITA'

LA PRIORITA' E' TORNARE ALLA NORMALITA'

26/06/2017 - In caso di incendio, allagamento o evento naturale, l'obiettivo è il contenimento di tempi e costi di intervento, per una gestione snella del sinistro. L'esperienza Benpower

Tempestività e competenza sono aspetti fondamentali per riuscire a riparare fino al 100% dei danni subiti. Che si tratti di un’emergenza, di un evento catastrofale o di un sinistro...

Leggi l'intero articolo Condividi
X