I SINISTRI? MEGLIO SE IN OUTSOURCING
Gestione sinistri

I SINISTRI? MEGLIO SE IN OUTSOURCING

30/06/2013 - Individuare le migliori strategie e rendere i processi più efficaci. Con questo obiettivo sempre più compagnie ricorrono all’outsourcing soprattutto nella gestione dei sinistri. Ottenendo tempi ridotti e procedure snelle

Tempestività della liquidazione del sinistro e riduzione dei costi aziendali e delle sanzioni. Questi i principali vantaggi che le...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  A TUTELA DELLA  CONCORRENZA
Gestione sinistri

A TUTELA DELLA CONCORRENZA

30/06/2013 - Maggiore trasparenza verso il consumatore, incremento dell’azione antifrode, contenimento dei costi di risarcimento. Questi i punti chiave sui quali è incentrata l’azione dell’Antitrust per favorire la concorrenza e migliorare il funzionamento dell'Rc auto

Rc auto, principale preoccupazione anche per l’Antitrust. “L’Autorità – conferma Paolo Saba,...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  QUALCOSA  SI MUOVE
Welfare e Protection

QUALCOSA SI MUOVE

30/04/2013 - Prodotti costosi, una sanità pubblica ancora prevalente e la crisi economica pesano sul mercato della protezione, che mostra però dinamicità e grandi potenzialità. Da soddisfare con un'offerta diversificata e semplificata

Il mercato Protection si muove, ma la crisi frena i risultati sui volumi. È quanto emerge da un’indagine Prometeia sulla penetrazione...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  TANTI MODI PER PROTEGGERE
Welfare e Protection

TANTI MODI PER PROTEGGERE

30/04/2013 - Dalle offerte più mirate alle formule All Risk, passando per l'acquisto d'impulso offerto al telefono o al banco, il mercato della Protection inventa soluzioni innovative e particolari per raccogliere il bisogno latente di protezione

Se il mercato della Protection fa i conti con la scarsa propensione degli italiani a tutelarsi, le compagnie assicuratrici...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  FONDI SANITARI,  AGIRE A LIVELLO COLLETTIVO
Welfare e Protection

FONDI SANITARI, AGIRE A LIVELLO COLLETTIVO

30/04/2013 - La sanità integrativa è ben percepita e sviluppata in Italia, manca però attenzione all'aspetto sociale per ricomprendere le categorie più bisognose. Un esempio può essere il modello virtuoso dei fondi sanitari e delle società di mutuo soccorso

La percentuale degli italiani che godono di una copertura sanitaria integrativa è circa il 20%, per un totale di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  CHIARA E I SUOI PARTNER
Welfare e Protection

CHIARA E I SUOI PARTNER

30/04/2013 - Modelli chiavi in mano personalizzati, veloci da implementare e nella formula zero costi. Questa la strategia di Chiara Assicurazioni, da sempre indirizzata verso forme di protezione, non necessariamente collegate al credito. Prodotti stand alone, in risposta ai bisogni della clientela

“Da principio – racconta Rosalba Granieri, direttore generale di Chiara...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  CHIAREZZA E FLESSIBILITÀ
Welfare e Protection

CHIAREZZA E FLESSIBILITÀ

30/04/2013 - Incremento della raccolta premi, attraverso il lancio di nuovi prodotti Protection, a partire dal secondo semestre di quest'anno. E' questo l'obiettivo della strategia di CNP Italia, illustrata dal country manager Marcello Mazzotti

Attiva nel nostro Paese da quasi un decennio, Cnp Italia si è guadagnata un posto di primo piano nel campo della...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  SPORTELLI DI FUOCO
Bancassicurazione

SPORTELLI DI FUOCO

28/02/2013 - Dopo la fine dell'età dell'oro del ramo vita in banca, tutti sono pronti a scommettere sul comparto danni. Con un occhio attento allo sviluppo del business auto

Si è aperta la caccia al valore aggiunto della bancassicurazione. Chi ci stia puntando di più non è ancora chiaro: se le banche in crisi di raccolta, o le assicurazioni in crisi di redditività. Ma...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  CATTOLICA, PRONTA LA RIVOLUZIONE IN MOBILITÀ
Bancassicurazione

CATTOLICA, PRONTA LA RIVOLUZIONE IN MOBILITÀ

28/02/2013 - Evoluzione sia dal punto di vista della gamma prodotti, sia del target, sia della vendita, che sarà sempre più proattiva. Questa la strategia di Cattolica per il 2013, illustrata dal Vice Direttore Generale Carlo Barbera

Market share in crescita, offerta in continuo mutamento e vendita in mobilità. Queste saranno le caratteristiche del 2013 della...

Leggi l'intero articolo Condividi
X