PIU' TELEMATICA PER RIDURRE I COSTI

Contrasto alle frodi, gestione personalizzata dei sinistri, recupero dei veicoli rubati. Ma anche polizze confezionate su misura dello stile di guida dell’assicurato. Sono solo alcuni dei servizi offerti dalle tecnologie, illustrate da Octo Telematics nel corso del convegno, attraverso cui proporre tariffe più vantaggiose

27/12/2013
👤Autore: Beniamino Musto Review numero: 10 Pagina: 35
Nel settore delle tecnologie telematiche l’Italia può essere a tutti gli effetti considerata pioniera a livello mondiale. È qui che si sperimentano sistemi e servizi innovativi, in grado di apportare notevoli benefici tanto in termini di sicurezza, quanto per la possibilità di proporre soluzioni tagliate sullo stile di guida del cliente, senza tralasciare il grande contributo nel contrasto alle frodi. Esistono dunque imprese che, nate e cresciute nel nostro Paese, sono riuscite conquistare i mercati mondiali. Tra queste c’è Octo Telematics, azienda con base a Roma che nel corso del convegno Rc auto, tra tariffe e riduzione dei costi ha illustrato la propria esperienza.

“L’utilizzo della telematica negli ultimi anni ha subito una vera e propria impennata – spiega Marco Amendolagine, head of service delivery di Octo Telematics –  supportata dall’evoluzione della qualità dei dati raccolti, molto più dettagliati”. I prodotti più all’avanguardia, infatti, sono oggi in grado di osservare il veicolo nel 100% del tempo:  “questo permette alle compagnie di poter catturare alcuni settori di clientela particolarmente ostici, come quello dei giovani o dei residenti in territori ad alto tasso di speculazione”, sottolinea Amedolagine.  


TELEDIAGNOSTICA E RECUPERO DEI VEICOLI RUBATI

Contrasto alle frodi, ma non solo. “I servizi telematici legati alla gestione dei sinistri permettono di ridurre sensibilmente i costi, e di gestire in modo estremamente personalizzato il sinistro”. Amendolagine cita “la grande sfida del trasporto pubblico locale, grande cruccio delle compagnie assicurative”. Octo Telematics ha saputo affrontarla tramite Octo cam (azienda creata ad hoc da Octo) che offre il monitoraggio tramite la registrazione non solo di dati, ma anche di immagini. “L’esperienza internazionale di Octo ci permette di dire che il contesto assicurativo italiano, seppur difficile, non è pessimo come spesso appare, perché ci ha permesso sulla base delle regole del mercato, di esportare prodotti che in altre nazioni non erano presenti o erano poco considerati”. Tra gli altri servizi offerti da Octo ci sono poi quelli di telediagnostica (che permettono di valutare lo stato di salute tecnico della vettura) e quelli legati al recupero veicoli rubati, “a cui si aggiungono servizi particolarmente innovativi come quello dell’eco-driving – conclude Amendolagine – che permette la stima delle emissioni di co2 per singolo veicolo”. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LINK APPROFONDIMENTO

Articoli correlati

I più visti