NEL SEGNO DELLA TRASPARENZA
Ripensare l'Rc auto 2014

NEL SEGNO DELLA TRASPARENZA

31/12/2014-Tempestività. Efficientamento dei processi. Prossimità con il cliente. Sviluppo della componente di servizio. Caratteristiche oggi imprescindibili per migliorare il processo di liquidazione dei sinistri. Su tutto, spicca il ruolo sempre più dirimente che sta assumendo la tecnologia. Di questi argomenti si è discusso nel corso della...

Leggi l'intero articolo Condividi
  COME RIPENSARE L'RC AUTO
Ripensare l'Rc auto 2014

COME RIPENSARE L'RC AUTO

31/12/2014-Le compagnie si trovano oggi a gestire un periodo di risultati positivi ma non sufficienti a garantire redditività anche in un prossimo futuro. Molti i fattori destinati a diventare strutturali, con conseguenze relative soprattutto al calo del premio medio, che impone un ripensamento delle strategie, dell’utilizzo della tecnologia e...

Leggi l'intero articolo Condividi
  STRATEGIE PER LA SOSTENIBILITA' FUTURA
Ripensare l'Rc auto 2014

STRATEGIE PER LA SOSTENIBILITA' FUTURA

31/12/2014-Nonostante i buoni risultati delle compagnie, il rialzo dei prezzi potrebbe essere alle porte. Sul premio medio non si potrà scendere più di così senza una revisione dei risarcimenti e un utilizzo più estensivo delle tecnologie digitali. Imprese e consumatori, per una volta, potrebbero essere dalla stessa parte

Il 2015, secondo molti...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UNA NUOVA VITA PER L'RC AUTO
Strategie per competere

UNA NUOVA VITA PER L'RC AUTO

30/11/2014-Il prezzo dell’assicurazione obbligatoria tornerà a salire? E, se sì, quando? Il settore attende ancora cambiamenti, anche se su alcune questioni in sospeso sembra calato il silenzio. Intanto dal 2015 entra in vigore il rinnovato risarcimento diretto

Nonostante i buoni risultati del settore e gli impegni nell’ampliare la forbice tra...

Leggi l'intero articolo Condividi
  INTERMEDIARI, SI APRE LO SCONTRO
Intermediari 2014: obiettivo consulenza 2014

INTERMEDIARI, SI APRE LO SCONTRO

30/11/2014-Regolamentazione eccessiva, per i broker; questione Ana e possibile liquidazione dell’Fpa, per gli agenti. Questi problemi infuocano la vita della distribuzione tradizionale, Che si trova anche a dover affrontare sfide importanti: multicanalità, nuovi competitor, un cliente sempre più mobile e una congiuntura economica sfavorevole. Su...

Leggi l'intero articolo Condividi
  GLI AGENTI E LA RIVOLUZIONE COPERNICANA

GLI AGENTI E LA RIVOLUZIONE COPERNICANA

30/11/2014

Lo abbiamo appreso direttamente dalle parole del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, qualche settimana fa: parlare di articolo 18 significa oggi pretendere di inserire un rullino in una macchina digitale o un gettone nell’iPhone. L’Italia del posto fisso, insomma, non esiste più. Dobbiamo prenderne atto e ricercare nuove formule,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  SANITA' INTEGRATIVA, SI RIPARTE DALLA LONG TERM CARE

SANITA' INTEGRATIVA, SI RIPARTE DALLA LONG TERM CARE

31/10/2014-Occorre ridurre i tempi di attesa e garantire un’adeguata assistenza agli anziani e alle fasce meno abbienti per rendere il sistema assistenziale adeguato. E' necessario agire sulle agevolazioni fiscali, istituire i piani sanitari individuali e rendere le Ltc obbligatorie

In uno dei Paesi più vecchi al mondo (l’Istat stima che, nel...

Leggi l'intero articolo Condividi
  IL WELFARE DIPENDE DALLA CRESCITA

IL WELFARE DIPENDE DALLA CRESCITA

31/10/2014-Se il Pil non riprenderà ad aumentare, sarà difficile proseguire sulla strada della sostenibilità del sistema previdenzale. Il punto di partenza resta il ricorso a strumenti integrativi, con interventi sugli aspetti fiscali e sulle politiche salariali. Ma, come ribadiscono Ania e Assoprevidenza, la priorità è riuscire a sbloccare...

Leggi l'intero articolo Condividi
  REGOLAMENTAZIONE, QUANTO MI COSTI?

REGOLAMENTAZIONE, QUANTO MI COSTI?

30/09/2014-Crescita della complessità normativa, parziale applicazione del principio di proporzionalità, scarsa trasparenza nei criteri sanzionatori. Le compagnie italiane, secondo una ricerca Ania-AmCham, risultano appesantite da oneri e spese eccessive

L’operatività delle imprese è rallentata da eccessivi vincoli e adempimenti che incidono sui...

Leggi l'intero articolo Condividi