I MOLTI STRUMENTI CONTRO IL RISCHIO AMBIENTALE

I MOLTI STRUMENTI CONTRO IL RISCHIO AMBIENTALE

27/09/2017-Quando accade un danno dagli effetti difficilmente riparabili, è necessario interrompere l'attività produttiva, con il rischio che l'immagine dell'impresa ne esca fortemente compromessa. Tutelarsi dalle conseguenze di un sinistro che nuoce alle risorse naturali non è più solo questione di compliance

La sensibilità ambientale, nei...

Leggi l'intero articolo Condividi
  INSIEME CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO
Gestire i rischi dal territorio al mondo virtuale 2017

INSIEME CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

20/07/2017-Diffondere consapevolezza sui rischi ambientali, proponendo soluzioni in grado di prevenire questo genere di minacce: è questo l'obiettivo di Derris, progetto europeo che, nella città - pilota di Torino, ha unito gli sforzi di pubblica amministrazione, assicurazioni e pmi

La lotta al cambiamento climatico è una battaglia su più fronti....

Leggi l'intero articolo Condividi
  CRESCE IL RISCHIO DI DANNO AMBIENTALE

CRESCE IL RISCHIO DI DANNO AMBIENTALE

29/06/2017-Il recento incendio di Pomezia e la minaccia di inquinamento da Pfas in alcune province del Veneto sono solo i casi di cronaca più eclatanti che evidenziano una crescente esposizione al deterioramento dell'ambiente. La normativa in materia è in costante cambiamento, e l'offerta assicurativa alle imprese si deve adeguare

La sensibilità...

Leggi l'intero articolo Condividi
  COME GESTIRE L'IMPREVEDIBILITA'
Le aziende tra rischi e sinistri 2016

COME GESTIRE L'IMPREVEDIBILITA'

05/09/2016-Per rispondere al meglio alle esigenze del cliente, industria, compagnie e broker devono puntare su modelli predittivi, sulla prevenzione e sull'allineamento tra come si vuole coprire un rischio e come lo si fa effettivamente. Ne hanno parlato Marsh, Aon e Willis Towers Watson

I rischi sono sempre più imprevedibili, ma le assicurazioni...

Leggi l'intero articolo Condividi
  RESPONSABILITA' PIU' PESANTI E NORMATIVE PIU' STRINGENTI
Le aziende tra rischi e sinistri 2016

RESPONSABILITA' PIU' PESANTI E NORMATIVE PIU' STRINGENTI

29/08/2016-Per aziende e amministratori è sempre più difficile tutelarsi dai rischi: soprattutto dalle nuove minacce, la cui evoluzione giurisprudenziale è ancora tutta da vedere

L’evoluzione delle responsabilità per aziende e manager passa da un inasprimento delle normative, che richiede sempre maggior attenzione, soprattutto per i nuovi rischi....

Leggi l'intero articolo Condividi
  RISCHI AMBIENTALI E CYBER: AEC AL FIANCO DI PMI ED ENTI LOCALI

RISCHI AMBIENTALI E CYBER: AEC AL FIANCO DI PMI ED ENTI LOCALI

21/07/2016-Le evoluzioni normative in tema di inquinamento e di cyber risk aprono nuovi scenari e opportunità. Che il gruppo vuole cogliere, puntando su un approccio specialistico per PMI ed enti pubblici

Le nuove norme sui reati ambientali sono operative: dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge 68/2015, che interviene sugli...

Leggi l'intero articolo Condividi
  SINDACATI, SI VA VERSO L'UNITA'

SINDACATI, SI VA VERSO L'UNITA'

22/12/2015-Al primo congresso ordinario di Anapa è nata Rete Impresagenzia, la nuova sigla rappresentativa, risultato dell'unione con Unapass e UAA. Il mondo politico, istituzionale e assicurativo esprime appoggio alla categoria

Finalmente insieme – Uniti per il futuro. Questo lo slogan del primo congresso ordinario di Anapa, che si è svolto lo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  ASSICURATO E' UTILE

ASSICURATO E' UTILE

30/10/2015-Un nuovo servizio di gestione della crisi, e non più di solo trasferimento del rischio, rappresenta l'evoluzione naturale dell'assicurazione, rendendo superfluo il ricorso all'obbligatorietà visti i vantaggi per l'intera collettività. Ne parliamo con Aig

Un settore ancora poco dinamico, quello delle assicurazioni in Italia, dove per far...

Leggi l'intero articolo Condividi
  GESTIONE DEL RISCHIO AMBIENTALE - IL FUTURO SI SPINGE OLTRE L'ASSICURAZIONE

GESTIONE DEL RISCHIO AMBIENTALE - IL FUTURO SI SPINGE OLTRE L'ASSICURAZIONE

15/10/2015-I rischi per l’ambiente derivano da circostanze impreviste, da sistemi di gestione carenti, attività di terzi o da eventi naturali. Quando natura e tecnologia collidono, il risultato può essere catastrofico, con conseguenze ambientali e sociali gravi

L’esposizione al rischio non riguarda solo i siti commerciali e industriali, ma anche...

Leggi l'intero articolo Condividi