SOLVENCY II, SIAMO SULLA STRADA GIUSTA

SOLVENCY II, SIAMO SULLA STRADA GIUSTA

30/09/2013 - Le compagnie si stanno preparando in modo adeguato all’impatto con la normativa. La priorità è la salvaguardia dell’esposizione verso il debito sovrano. E una gestione dei rischi e delle passività a tutto tondo

Dopo tanti timori e perplessità, arriva una buona notizia: le assicurazioni, in Italia, sono sulla buona strada nell’implementazione di Solvency...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  OPPORTUNITA' O OBBLIGO NORMATIVO?

OPPORTUNITA' O OBBLIGO NORMATIVO?

30/09/2013 - Le assicurazioni hanno investito molto, in termini di risorse e costi, per rafforzare le strutture e i processi, adeguandoli ai requisiti Solvency II. Molto è stato fatto, ma servono interventi e accorgimenti fondamentali per procedere con successo nelle prossime azioni di adeguamento alla direttiva

Negli ultimi dieci anni, sono stati svolti numerosi...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNA STRADA DA PERCORRERE A PICCOLI PASSI

UNA STRADA DA PERCORRERE A PICCOLI PASSI

30/09/2013 - L’effetto prociclico, il Volatility balancer, l’attenzione al risk management e alla governance interna. Come prepararsi all’impatto di Solvency II secondo l’Ivass

Una direttiva importante, ma da introdurre con attenzione e gradualmente. Questa l’impostazione auspicata dall’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, in merito all’introduzione di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  A TUTELA DEL MODELLO DI BUSINESS

A TUTELA DEL MODELLO DI BUSINESS

30/09/2013 - Per salvaguardare il sistema gestionale delle compagnie, servono meccanismi anticiclici che attutiscano l’impatto della volatilità estrema dei mercati finanziari sulla solvibilità delle imprese assicurative. Il parere di Ania

Dopo il buon successo di Solvency I, era necessario introdurre un sistema di vigilanza che tenesse conto dei rischi cui un’impresa è...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNA DIRETTIVA ANCORA DA CAPIRE

UNA DIRETTIVA ANCORA DA CAPIRE

29/09/2013 - L’importanza di solvency II non è stata ancora percepita e poco si è fatto in tema di integrazione del rischio nei processi aziendali. È necessario, secondo Capgemini, utilizzare il periodo di transizione e l’aiuto di Eiopa per integrare, con gradualità ed efficacia, i provvedimenti

Solvency II produrrà un importante processo di cambiamento e innovazione...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  ALLIANZ E L’INTEGRAZIONE DIGITALE

ALLIANZ E L’INTEGRAZIONE DIGITALE

31/07/2013 - Il progetto One è solo l’inizio di un percorso che ha nella Digital Agency il suo perno centrale. Gli agenti sono stati dotati di nuove tecnologie e Stefano Gentili, vice direttore generale della compagnia, spiega quali saranno le prossime evoluzioni

Il 12 giugno scorso a Monza, Allianz ha compiuto due passi: il primo, all’interno della seconda convention...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  GENERALI, TRE MARCHI  SOTTO IL SEGNO DEL LEONE

GENERALI, TRE MARCHI SOTTO IL SEGNO DEL LEONE

31/07/2013 - È realtà l’integrazione di tutte le anime del gruppo in Italia. Il 2015 è la deadline per il completamento e l’accorpamento definitivo: dei 13 brand si salvano solo Genertel e Alleanza. L’obiettivo di Greco è avere radici solide e snelle

È un po’ una corsa contro il tempo, i concorrenti e il futuro, quella ingaggiata dall’amministratore delegato di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  INTEGRAZIONI E FUSIONI, COME CAMBIANO I BIG DEL MERCATO

INTEGRAZIONI E FUSIONI, COME CAMBIANO I BIG DEL MERCATO

31/07/2013 - Allianz, Generali, Unipol e Fonsai saranno impegnate a gestire delle evoluzioni complesse. Ognuna, con obiettivi diversi, dovrà affrontare sfide impegnative. Per essere più competitive, efficienti, performanti, redditizie, le grandi del settore puntano ad aggregare

Ci siamo. Il più è fatto per alcuni, mentre per altri è ancora tutto da definire. C’è chi ha...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNIPOL E FONSAI, LA FUSIONE TIEPIDA

UNIPOL E FONSAI, LA FUSIONE TIEPIDA

31/07/2013 - Investimenti per le reti, accordi con il nuovo management, ma anche tanta incertezza. Gli ingranaggi delle compagnie si muovono lenti perché nulla è scontato: ma sembra che ormai tutto sia pronto

Si tira dritto, come dice l’ad Carlo Cimbri. La fusione tra Unipol e Fonsai dovrebbe avvenire entro l’autunno, ma prima l’appuntamento principale è con l’Ivass,...

Leggi l'intero articolo Condividi
X