CONOSCERE IL CLIENTE ATTRAVERSO LA BLACK BOX

CONOSCERE IL CLIENTE ATTRAVERSO LA BLACK BOX

31/07/2014-L’utilizzo della scatola nera legata alle polizze auto ha aperto nuove possibilità per le compagnie: l’esperienza di Generali, che per anni ha studiato i possibili utilizzi di questi device, mostra che, attraverso la telematica e l’analisi dei dati, è possibile arrivare a una profilazione sempre più granulare dei clienti. Con un...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LA SFIDA E' ARRIVARE AL CUORE DEI CLIENTI

LA SFIDA E' ARRIVARE AL CUORE DEI CLIENTI

30/05/2014-Centrati gli obiettivi di efficacia e fiducia, con buona parte degli indicatori di soddisfazione in crescita, il mondo assicurativo si trova ora di fronte un consumatore che chiede più chiarezza, più innovazione e più coinvolgimento

L’ottava edizione dell’indagine di customer satisfaction condotta nel 2013 da Ania in collaborazione con...

Leggi l'intero articolo Condividi
  COMPAGNIE, CI VUOLE UN CAMBIO DI MENTALITA'

COMPAGNIE, CI VUOLE UN CAMBIO DI MENTALITA'

30/05/2014-Per la diffusione dell’offerta servono nuovi prodotti e una diversa value proposition. La competizione interna al settore è ancora scarsa, e la polizza di protezione si scontra con un’alta contaminazione di alternative di acquisto

Coniugare protection, risparmio e previdenza. Integrare infortuni, malattia e vita. Tutto nell’ottica di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L'ONERE DELLA PROVA: STRUMENTO SEMPLICE CONTRO LE FRODI
Normativa

L'ONERE DELLA PROVA: STRUMENTO SEMPLICE CONTRO LE FRODI

28/02/2014-La lotta alle false richieste di indennizzo che pesano sulla Rc auto può essere resa più efficace anche con l’adozione di strumenti già previsti dal Codice Civile, utilizzabili a fronte di dichiarazioni che contrastano con i fatti oggettivi

Si fa un gran parlare – come ci pare giusto – della lotta alle frodi assicurative e ai fenomeni...

Leggi l'intero articolo Condividi
  RIFLESSIONI IN TERRA DI GERMANIA
Appunti di viaggio

RIFLESSIONI IN TERRA DI GERMANIA

27/02/2014-Due agenti di casa nostra riportano impressioni e opinioni che mettono a confronto il sistema Rca tedesco con quanto accade, o dovrebbe accadere, nel nostro Paese

L’Italia spende più della Germania. Il contribuente italiano sostiene costi più elevati del suo omologo tedesco, sia per (meno adeguati) servizi sociali, sia per spesa...

Leggi l'intero articolo Condividi
  RC AUTO, L'ITALIA E' IL PAESE PIU' CARO

RC AUTO, L'ITALIA E' IL PAESE PIU' CARO

27/02/2014-I prezzi medi in Italia sono superiori rispetto agli altri paesi europei di 213 euro: sinistri e tasse sono le principali componenti del conto tecnico; per ridurre costi e premi, serve un’azione complessiva e leve di sistema. È quanto emerge dall’analisi effettuata da Boston Consulting Group per conto di Ania

Danno a persone e cose,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  RC AUTO 2013, TRA TARIFFE E RIDUZIONE DEI COSTI
Rc auto 2013, tra tariffe e riduzione dei costi 2013

RC AUTO 2013, TRA TARIFFE E RIDUZIONE DEI COSTI

31/12/2013-Le esigenze dei consumatori, la garanzia di un risarcimento adeguato e l’abbattimento dei prezzi. Ma quanto è stato realizzato davvero in questo anno? Gli interlocutori del mercato, le autorità di controllo e di vigilanza, le compagnie e gli intermediari si sono incontrati a Milano durante il convegno organizzato da Insurance Connect

...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LA COMPLESSA SCELTA DI UNA COMMODITY
Rc auto 2013, tra tariffe e riduzione dei costi 2013

LA COMPLESSA SCELTA DI UNA COMMODITY

30/12/2013-Si è riaccesa la battaglia sul pricing dell’Rc auto, considerata sempre di più come un bene di consumo attorno a cui è il prezzo a fare la differenza. Gionata Cerri, senior consultant di Iama Consulting, spiega le dinamiche in atto nel mercato, tra inversione di ruolo delle reti distributive e un diverso approccio alla mobilità da...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELLA TARIFFA
Rc auto 2013, tra tariffe e riduzione dei costi 2013

L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELLA TARIFFA

29/12/2013-Se da un lato all’assicurazione È data sempre di più una funzione sociale, dall’altro le compagnie devono fare i conti con il peso dei risarcimenti e la competizione di un mercato sempre più agguerrito: nel corso della tavola rotonda di apertura del convegno “Rc auto, tra tariffe e riduzione dei costi”, Ania, Antitrust, Consap e...

Leggi l'intero articolo Condividi