RC AUTO, SICUREZZA PER LA COLLETTIVITA'

RC AUTO, SICUREZZA PER LA COLLETTIVITA'

31/12/2014

Nei primi sei mesi del 2014, secondo i dati Ania, l’utile netto del ramo danni si è attestato a 2,2 miliardi di euro, con una previsione di 3,8 miliardi di euro (contro i 3,1 del 2013) per fine anno. Il trend positivo, secondo un ciclo economico che nei mercati maturi copre in genere tre o quattro anni, dovrebbe perdurare. Ma con una...

Leggi l'intero articolo Condividi
  CONOSCERE IL PARCO AUTO ASSICURATO

CONOSCERE IL PARCO AUTO ASSICURATO

30/11/2014-Quattroruote Professional abbina a ciascuna categoria e modello il proprio rating, a indicazione del rischio economico per la compagnia, in caso di sinistro soggetto a indennizzo diretto

Il costo medio della riparazione varia in funzione dei marchi e dei modelli delle auto assicurate. Partendo da questo assunto, Quattroruote...

Leggi l'intero articolo Condividi
  GENERAZIONE Y: LA NUOVA NORMALITA' DEL WEB
Strategie per competere

GENERAZIONE Y: LA NUOVA NORMALITA' DEL WEB

30/11/2014-Mancata standardizzazione del prodotto, relazione amicale con l’agente, paura della solitudine: Queste le principali ragioni che frenano l’espansione del consumo assicurativo via web. Una situazione che potrebbe sbloccarsi, quando (a breve) i millennial acquisiranno maggior capacità di spesa

È come se per acquistare un biglietto aereo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  QUANDO NON CI SARANNO PIU' AUTO DA ASSICURARE
Strategie per competere

QUANDO NON CI SARANNO PIU' AUTO DA ASSICURARE

30/11/2014-In un futuro non troppo lontano, le macchine si guideranno da sole. Se le compagnie assicurative continueranno a dividersi una fetta di mercato in costante erosione, saranno spinte fuori dal business che loro stesse avevano inventato

Le compagnie, in questo momento, sembrano tutte proiettate verso un futuro più o meno prossimo. A breve...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UNA NUOVA VITA PER L'RC AUTO
Strategie per competere

UNA NUOVA VITA PER L'RC AUTO

30/11/2014-Il prezzo dell’assicurazione obbligatoria tornerà a salire? E, se sì, quando? Il settore attende ancora cambiamenti, anche se su alcune questioni in sospeso sembra calato il silenzio. Intanto dal 2015 entra in vigore il rinnovato risarcimento diretto

Nonostante i buoni risultati del settore e gli impegni nell’ampliare la forbice tra...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LESIONI LIEVI NELLA RCA, DISCIPLINA CONFORME ALLA COSTITUZIONE
Normativa

LESIONI LIEVI NELLA RCA, DISCIPLINA CONFORME ALLA COSTITUZIONE

30/11/2014-La sentenza depositata giovedì 16 ottobre chiarisce molte questioni legate al risarcimento del danno. I giudici della Consulta assumono una posizione netta sulla legittimità dell’articolo 139 del Codice delle assicurazioni

Il tema afferente ai criteri liquidativi del danno alla persona nella Rc auto costituisce, si sa, da sempre terreno...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UN OTTIMO SERVIZIO, ANCHE SENZA RETE

UN OTTIMO SERVIZIO, ANCHE SENZA RETE

31/10/2014-Velocità di informazione, usabilità del web, tempestività nella relazione con il cliente. Sono i valori su cui le compagnie dirette da sempre cercano di distinguersi nella distribuzione assicurativa. Con qualche vantaggio in più in termini di approccio proattivo alle esigenze del consumatore

A partire dalla metà degli anni ’90, alcune...

Leggi l'intero articolo Condividi
  LE ASSICURAZIONI SOSTENGANO IL MERCATO!

LE ASSICURAZIONI SOSTENGANO IL MERCATO!

30/09/2014-Il finanziamento delle imprese, l’adeguamento a Solvency, l’attenzione a prezzi e frodi rc auto, la trasparenza verso il consumatore. Questi i punti su cui l’Ivass sta concentrando i suoi sforzi e sui quali richiama anche le compagnie

Il finanziamento dell’economia passa anche per le assicurazioni. In Italia, come in Europa, si profila...

Leggi l'intero articolo Condividi
  ANIA - GOVERNO, UN DIALOGO POSSIBILE?

ANIA - GOVERNO, UN DIALOGO POSSIBILE?

30/09/2014-Segnali di apertura arrivano dall’esecutivo alle istanze riformatrici dell’Associazione, espresse dal suo presidente, nel corso dell’assemblea annuale. Di contro, le assicurazioni si dichiarano pronte, a fronte di incentivi fiscali, a finanziare le aziende

Un’azione riformatrice e una fiscalità agevolata. Questo l’appello dell’Ania, al...

Leggi l'intero articolo Condividi