AREE DI IMPATTO E MATURITA' DELLE COMPAGNIE
Solvency II

AREE DI IMPATTO E MATURITA' DELLE COMPAGNIE

31/03/2014 - L’Osservatorio “Solvency II Operational Transformation” di Sda Bocconi e Capgemini evidenzia un’accelerazione delle imprese italiane nella roadmap di avvicinamento alla nuova normativa

Il quadro normativo di Solvency II è in continua evoluzione e il 2013 ha rappresentato un anno di forti sviluppi legati al rilascio delle linee guida preparatorie da parte...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IMD II, NUOVI PASSI VERSO L'APPROVAZIONE
Normativa

IMD II, NUOVI PASSI VERSO L'APPROVAZIONE

31/03/2014 - Il Comitato Europeo per l’economia e gli affari monetari (Econ) ha recentemente deliberato la bozza di testo della direttiva. E ha chiarito, anche se non in via definitiva, alcuni dubbi sulle definizioni di intermediario e di consulenza

Il comitato parlamentare per gli affari economici e monetari, detto Econ, il 22 gennaio scorso ha votato la bozza del...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  L'ONERE DELLA PROVA: STRUMENTO SEMPLICE CONTRO LE FRODI
Normativa

L'ONERE DELLA PROVA: STRUMENTO SEMPLICE CONTRO LE FRODI

28/02/2014 - La lotta alle false richieste di indennizzo che pesano sulla Rc auto può essere resa più efficace anche con l’adozione di strumenti già previsti dal Codice Civile, utilizzabili a fronte di dichiarazioni che contrastano con i fatti oggettivi

Si fa un gran parlare – come ci pare giusto – della lotta alle frodi assicurative e ai fenomeni speculativi per...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  LE POSSIBILI SCELTE DI ASSET ALLOCATION
Solvency II

LE POSSIBILI SCELTE DI ASSET ALLOCATION

27/02/2014 - Attraverso la simulazione, applicata al modello di una compagnia danni, di scenari basati sulla diversa composizione degli investimenti, è possibile comprendere come rendere più efficiente l’uso del capitale assorbito a copertura del rischio di mercato

Il mondo assicurativo attende ormai da tempo l’entrata in vigore della normativa denominata Solvency...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  IL CLIENTE, QUESTO SCONOSCIUTO
Appunti di viaggio

IL CLIENTE, QUESTO SCONOSCIUTO

27/02/2014 - Soddisfazione e fedeltà misurate costantemente e su molteplici driver. Questa l'impostazione data da R+V Versicherung per una relazione con il cliente basata sulla fiducia e sull'empatia

Quante volte siete stati intervistati dalla vostra compagnia Rc auto per fornirle un giudizio di soddisfazione? Un cliente R+V potrebbe rispondervi: “parecchie”. La...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  RIFLESSIONI IN TERRA DI GERMANIA
Appunti di viaggio

RIFLESSIONI IN TERRA DI GERMANIA

27/02/2014 - Due agenti di casa nostra riportano impressioni e opinioni che mettono a confronto il sistema Rca tedesco con quanto accade, o dovrebbe accadere, nel nostro Paese

L’Italia spende più della Germania. Il contribuente italiano sostiene costi più elevati del suo omologo tedesco, sia per (meno adeguati) servizi sociali, sia per spesa assicurativa. Vogliamo qui...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  GEBORGENHEIT: SENTIRSI A CASA
Appunti di viaggio

GEBORGENHEIT: SENTIRSI A CASA

31/12/2013 - Pubblichiamo su questo numero di Insurance Review la prima parte della cronaca del viaggio che Amca ha organizzato presso la sede di R+V in Germania. Uno spaccato del mercato assicurativo tedesco e un confronto sulle dinamiche che caratterizzano i comparti vita e danni, l’attività dei canali distributivi e la relazione con il cliente

Crediamo che non ci...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  ANTIRICICLAGGIO: IL PUNTO A FINE ANNO
Normativa

ANTIRICICLAGGIO: IL PUNTO A FINE ANNO

31/12/2013 - In uno scenario che vede segnalazioni sospette provenienti dal settore finanziario per reati fiscali, fallimentari, usura e corruzione, i recenti provvedimenti normativi adottati dal nostro legislatore, e dalle autorità di vigilanza del settore, puntano alla ridefinizione di modalità operative, obblighi e responsabilità. Con la richiesta di revisione...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  UNITI NEL PREVENIRE I REATI
Normativa

UNITI NEL PREVENIRE I REATI

30/11/2013 - Un allineamento delle linee guida 231 di categoria consentirebbe di adottare misure omogenee a favore di una più efficace politica di gruppo per la prevenzione e il controllo dei rischi. Per trovare un terreno di condivisione, Febaf e The Adam Smith Society hanno riunito, a Roma, le associazioni di imprese

Il disallineamento delle linee guida di...

Leggi l'intero articolo Condividi
X